Lamborghini Super Trofeo Europa
Zonzini-Bontempelli a segno
Photo Credit: Speedy

Zonzini-Bontempelli a segno

Emanuele Zonzini ci credeva e lo aveva pure detto: “con la squadra abbiamo lavorato bene e adesso vogliamo puntare ancora più in alto”.

Dopo il secondo posto di Silverstone, la tappa che si è appena conclusa a Misano, terzo dei sei doppi appuntamenti del Lamborghini Super Trofeo Europa 2018, doveva essere quella dello “step” successivo… e così è stato.

Sulla sua pista di casa il pilota sammarinese ha portato al successo, in equipaggio con Lorenzo Bontempelli, la Huracán del team Iron Lynx Motorsport Lab andando a segno nella classe PRO-AM nella seconda gara che si è disputata domenica e in cui ha concluso quarto assoluto.

Un successo che Zonzini ha iniziato a costruire fin dalle qualifiche, facendo registrare il terzo migliore responso assoluto ed il secondo della sua stessa classe nel secondo turno ufficiale di sabato mattina. Poi in Gara 1, quella che si è disputata in notturna, era riuscito ad inserirsi nella “top 10”, chiudendo terzo della PRO-AM ed ottenendo così il suo secondo podio di questa stagione dopo quello conquistato un mese fa in Inghilterra.

In Gara 2, scattando dalla seconda fila, Zonzini si è costantemente mantenuto a ridosso dei primi.

“In partenza ho cercato di non prendere rischi, guardando soprattutto alla mia posizione di classe – ha commentato il 24enne pilota sammarinese – peccato per un piccolo problema ai freni, che non ha tuttavia compromesso il risultato finale. Vincere sulla pista di casa è sempre fantastico”.

In campionato adesso Zonzini e Bontempelli sono risaliti terzi, con tre round ancora all’appello (sei gare in tutto), il prossimo dei quali in programma alla fine di luglio sul tracciato belga di Spa-Francorchamps.

Share Button