Nascar Whelen Euro Series
Zolder: team Caffi a tre punte

Zolder: team Caffi a tre punte

L’ultimo appuntamento della Nascar Whelen Euro Series 2018 si avvicina e la Alex Caffi Motorspors si prepara per Zolder. Per la trasferta belga in programma questo fine settimana, il team dell’ex pilota di F1, vuole dare l’assalto ai vari trofei nei quali i suoi piloti sono protagonisti.

Nella Elite 1 il pilota giapponese Kenko Miura, appoggiato dalla casa nipponica, correrà con la Toyota Camry, puntando al Challenger Trophy dove è secondo in classifica, mentre sulla Ford Mustang, dopo il debutto vincente tra i Challenger ad Hockenheim torna il finlandese Henri Tuoomala.

Nella Elite 2 una Ford Mustang sarà per Carmen Boix Gil, la giovane spagnola leader nel Lady Trophy, l’altra Ford sarà affidata a Pier Luigi Veronesi mentre Kenko Miura avrà la Toyota Camry.

Altra sfida in Elite Club, con la lotta in famiglia tra il pilota indiano Advait Deodhar (Ford Mustang) ed il campione in carica della Divisione, l’austriaco Andreas Kuchelbacher (Toyota Camry); sulla seconda Mustang il belga Jerome Francois.

La serie nata negli USA, con auto a trazione posteriore e potenti motori Chevrolet da 5,7 litri, che garantiscono duelli in pista, giunge all’ultimo round dopo le quattro gare della regular season ed i playoff di Hockenheim. Le gare saranno trasmesse in diretta streaming sul sito della Nascar Whelen Euro Series.

Dopo il campionato vinto con Carmen l’anno scorso – ha detto Alex Caffi – stavolta ci giochiamo tre titoli. Personalmente tengo in modo particolare a Kenko che in questa stagione è cresciuto molto e per la prima volta punta a un titolo prestigioso, il secondo per importanza dopo quello assoluto. Purtroppo ad Hockenheim la sfortuna, la rottura del differenziale, gli ha impedito di conquistare una vittoria preziosa, qui confido che possa giocarsela ad armi pari. Carmen Boix Gil può bissare il titolo del 2017 tra le Lady, mentre in Elite Club sarà lotta in famiglia, cercherò di non fare il tifo per nessuno e che vinca il migliore. Peraltro i vincitori avranno poi delle opportunità per entrare nel mondo Nascar, grazie allo stretto rapporto di collaborazione tra NWES e Nascar, una cosa unica che nessun altro campionato in Europa offre attualmente. Noi stiamo lavorando per il 2019, dopo solo due stagioni nella NWES abbiamo dimostrato di essere un team vincente. Adesso ci manca solo un pilota all’altezza del traguardo assoluto, e stiamo lavorando per averlo per l’anno prossimo. Nel frattempo, tutti i membri del team sono molto motivati per l’ultima sfida del 2018”.

Il programma del weekend di Zolder inizia giovedì, 18 ottobre, con la giornata dedicata in esclusiva alla Elite Club. Venerdì 19 doppia sessione pomeridiana di prove libere. Sabato 20 qualifiche e superpole in mattinata, al pomeriggio Gara 1 per Elite 1 ed Elite 2. Domenica 21 al mattino il warm-up mattutino seguito dalla seconda Gara Elite 2. Nel pomeriggio, Gara 2 per la Elite 1. Tutte le Gare si correranno su una distanza di 16 giri, pari a poco più di 64 km.

Share Button