GT World Challenge Europe
Zandvoort, libere: Audi davanti
Photo Credit: SRO Motorsports

Zandvoort, libere: Audi davanti

C’è una Audi davanti a tutti nelle libere. A Zandvoort, che ospita questo weekend il terzo dei quattro appuntamenti della serie Sprint del GT World Challenge Europe, ad ottenere il miglior tempo nella sessione di venerdì mattina è stato Charles Weerts, autore di 1’34″117 con la R8 LMS GT3 del Belgian Audi Club Team WRT che divide con Dries Vanthoor.

Seconda la Lamborghini dell’Emil Frey Racing guidata da Mikaël Grenier, il ritardo di 219 millesimi e sua molta seguita a meno di un decimo dall’altra Audi di Arthur Rougier. Quarto e primo dei piloti Mercedes ha concluso Felipe Fraga.

Tra i Silver ha chiuso primo l’austriaco Nicolas Schöll, con la Audi dell’Attempto Racing sesto assoluto davanti alla seconda Lamborghini di Albert Costa, che anche in questa occasione si alterna al volante con Giacomo Altoè.

Da segnalare la presenza di alcuni piloti nello stesso weekend impegnati nella 24 Ore del Nürburgring. Tra questi Mattia Drudi, ancora in equipaggio con il giovane Tommaso Mosca sulla Audi dell’Attempto Racing.

Share Button