F.Abarth
Zanasi vince, Longhi comanda

Zanasi vince, Longhi comanda

Marco Zanasi ha messo la propria firma nella seconda delle due gare di Imola, conquistando il successo al suo debutto nel campionato F2 Italian Trophy con una monoposto Tatuus F.Renault. L’emiliano, dopo essersi sbarazzato di Jorge Bas, ha praticamente dominato, tagliando il traguardo in regime di safety car.

Assieme a Zanasi, a fare festa è stato anche Piero Longhi. Il piemontese della Twister Corse si è infatti imposto in Gara 1 con la sua Dallara F308, rendendosi autore in Gara 2 di una rimonta che lo ha portato a risalire dalla settima alla seconda posizione finale, realizzando anche il giro più veloce. Un risultato che ha confermato la leadership nella classifica del novarese, che per l’occasione sfoggiava un’originale tuta con livrea di Spiderman, attualmente all’asta sul portale eBay, ed il cui incasso della vendita sarà devoluto alla Fondazione Marco Simoncelli.

Per L0nghi, insomma, meglio non poteva andare, dopo aver conquistato la pole nelle qualifiche. La sua è stata la quarta vittoria stagionale, anche se proprio in Gara 1 ha dovuto vedersela con Francesco Baroni, uscito di scena al settimo giro mentre era in lotta per la leadership assoluta. A dare spettacolo sabato sono stati anche Giorgio Venica, Renato Papaleo e lo stesso Zanasi, protagonisti di un’accesissima lotta per il secondo posto, che solo alla fine ha visto i tre piloti transitare in quest’ordine al traguardo.

Nella F.Abarth, che condivide lo schieramento con l’F2 Italian Trophy, un’affermazione a testa per Alessandro Perullo, sempre al comando della classifica, e Gianpaolo Lattanzi.

Results

  Driver Team Time Download Results
Race 1 Piero Longhi Dallara F308 / Twister Corse 28:37.439 »
Race 2 Marco Zanasi Tatuus F.Renault 2.0 / Tomcat Racing 29:49.805 »
Qualifying Piero Longhi Dallara F308 / Twister Corse 1:44.480 »
Free Practice 1 Piero Longhi Dallara F308 / Twister Corse 1:45.298 »
Free Practice 2 Piero Longhi Dallara F308 / Twister Corse 1:45.030 »
Share Button