GP3 Series
Zamparelli vola con la pioggia
Photo Credit: © GP3 Media Services - Sam Bloxham

Zamparelli vola con la pioggia

Dino Zamparelli è risultato il più veloce al termine dei 45 minuti di prove libere, sul circuito di Spa. Il pilota del team ART Grand Prix ha preceduto i suoi due compagni di squadra Marvin Kirchhöfer e Alex Fontana.

Ben due le interruzioni con la bandiera rossa. Una di queste per lo spettacolare incidente accorso al giovane rookie Konstantin Tereshchenko, volato alla Bus Stop. La monoposto del russo, dopo avere colpito un cordolo è decollata ad un’altezza di almeno tre metri, ribaltandosi e finendo la sua corsa contro le barriere, dove si è sviluppato un principio d’incendio.

Quella di Tereshchenko era una delle novità di questo appuntamento, segnato anche dal ritorno nella categoria di Kevin Ceccon, solamente 20° con il team Jenzer Motorsport, e dall’arrivo di John Bryant-Meisner e Luca Ghiotto, entrambi con la Trident.

Zamparelli ha fermato i cronometri sul tempo di 2’07″021, precedendo di oltri tre decimi Kirchhöfer. Quarto responso per il leader del campionato Alex Lynn, seguito da Emils Bernstorff. Tra le uscite di pista causate dalle condizioni della pista, anche quella per pilota del team Marussia Manor Racing, Ryan Cullen, che ha causato la seconda e definitiva interruzione.

Per domani è attesa ancora pioggia, con le qualifiche in programma a partire dalle ore 9.45 del mattino.

Results

  Driver Team Time Download Results
Race 1 Dean Stoneman Marussia Manor Racing 28:58.508 »
Race 2 Alex Lynn Carlin 28:25.130 »
Qualifying Luca Ghiotto Trident 2:22.251 »
Free Practice Dino Zamparelli ART Grand Prix 2:07.021 »
Share Button