ADAC GT Masters
WRT conferma Weerts e Vanthoor
Photo Credit: ADAC Motorsport

WRT conferma Weerts e Vanthoor

Il Team WRT fa sul serio nell’ADAC GT Masters. Per la sua seconda stagione nella serie tedesca, la squadra belga legata al marchio Audi ha infatti annunciato uno dei due equipaggi con cui si presenterà al via e che verrà composto da due piloti ufficiali. Ad alternarsi al volante di una delle R8 LMS GT3 ci saranno infatti Dries Vanthoor e Charles Weerts, belgi anche loro.

Vanthoor e Weerts, 22 e 20 anni rispettivamente, lo scorso anno sempre con il Team WRT hanno conquistato assieme una vittoria nell’appuntamento d’apertura del Lausitzring, ottenendo poi due secondi posti sulla pista del Nürburgring e al Sachsenring.

Siamo entusiasti e non vediamo l’ora di tornare in pista – ha commentato il team principal Vincent Vosse – L’ADAC GT Masters è una serie molto competitiva. Sarà difficile lottare per il titolo, ma faremo del nostro meglio. Nella nostra stagione del debutto, lo scorso anno, abbiamo ottenuto una vittoria e un paio di podi. Siamo molto motivati. Vogliamo puntare ancora più in alto“.

Dries Vanthoor gareggia nell’ADAC GT Masters dal 2018 e da allora ha vinto due gare. Sempre dal 2018 il fratello minore di Laurens fa anche parte della squadra Audi Sport. “Sono felice di potere essere nuovamente al via dell’ADAC GT Masters –  ha spiegato il belga – Penso che sia uno dei migliori campionati sprint in questo momento. Al nostro secondo anno, Charles e io cercheremo di fare ancora meglio“.

Non vedo l’ora che parta la stagione – ha aggiunto Weerts – dice il 20enne – Abbiamo imparato molto l’anno scorso e il mio obiettivo per questa stagione è dare il massimo in ogni gara per lottare per la vittoria e possibilmente per il campionato. Certo non sarà facile, ma vedremo“.

Share Button