DTM
Wittmann fa poker di pole

Wittmann fa poker di pole

Quarta pole della stagione di Marco Wittmann, che sul circuito inglese di Brands Hatch ha dominato il primo turno di qualifica con la BMW del Team RMG. Il pilota tedesco è riuscito proprio negli ultimi secondi disponibili a fare meglio del leader di campionato René Rast, che partirà dalla prima fila con la RS 5 dell’Audi Sport Team Rosberg.

Ottima prova delle Aston Martin sul circuito di casa. Quarta ha concluso quella di Paul Di Resta, finito a una manciata di centesimi dietro all’altra Audi di Loïc Duval. Settima la Vantage di Jake Dennis, per diversi minuti in testa alla classifica. Decimo Daniel Juncadella.

Difficili le condizioni del tracciato, reso particolarmente insidioso da qualche goccia di pioggia. A pagarne le conseguenze è stato in particolare Pietro Fittipaldi, che ha quasi demolito la sua Audi dopo 15 minuti, causando l’esposizione della bandiera rossa. A finire contro le barriere, quasi nello stesso istante è stato il suo compagno di squadra del team WRT, Jonathan Aberdein.

Nico Müller, secondo nella classifica generale a 22 lunghezze da Rast, ha concluso ottavo con la Audi dell’Abt Sportsline, precedendo la BMW di Timo Glock, nei primi minuti autore di una spettacolare escursione sulla ghiaia all’esterno della prima curva. Terza fila di Robin Frijns (Audi) e Sheldon Van der Linde (BMW).

Share Button