International GT Open
Weekend cruciale per Agostini

Weekend cruciale per Agostini

La tappa di Spa-Francorchamps dell’International GT Open sarà fondamentale per Riccardo Agostini, che in Belgio questo fine settimana cerca riscatto dopo una difficile trasferta del Paul Ricard. Il padovano, terzo assieme a Rik Breukers nel weekend inaugurale dell’Estoril con la Lamborghini Huracán GT3 del team Imperiale Racing, punta a tornare sul podio per recuperare terreno in campionato.

Sul circuito delle Ardenne il 24enne pilota veneto, campione in carica del Lamborghini Super Trofeo North America e vincitore della World Final 2017, vi ha corso l’ultima volta nel 2015, anno in cui ha conquistato il titolo della Carrera Cup Italia, oltre che nel 2014 nella GP3 Series e nel 2011 nel Campionato Italiano di Formula Abarth.

Riconfermato nello GT3 Junior Program di Lamborghini Squadra Corse, Agostini si alternerà al volante sempre con Breukers. L’obiettivo è dare un corso differente alla stagione. Una sfida che inizierà domani già nelle prove libere.

Share Button