Trofeo Abarth
Weekend Abarth al Mugello

Weekend Abarth al Mugello

Tutto pronto per il lungo weekend di corse sul circuito del Mugello dove si disputano a partire da oggi, l’ultima prova del Trofeo Abarth Selenia ed il penultimo atto dell’Italian F4 Championship power Abarth.

Un evento che, alla consueta connotazione agonistica, aggiunge un po’ di glamour con il grande raduno di fine stagione organizzata domani (sabato) alle 19 presso l’hospitality Abarth nel paddock dell’autodromo toscano, che vedrà la partecipazione dei piloti, dei team, dei club, dei clienti e di numerosi fans di The Scorpionship, la community ufficiale Abarth, che riunisce appassionati di tutto il mondo, dando loro l’opportunità di vivere da vicini e da protagonisti l’automobilismo sportivo.

Dal punto di vista sportivo le due gare del Mugello saranno decisive per l’assegnazione del titolo 2017 del Trofeo Abarth Selenia: a contenderselo il campione in carica, l’italiano Cosimo Barberini e il finlandese Juuso Pajuranta, che sicuramente non si risparmieranno sui saliscendi del Mugello, esaltando le doti di velocità e tenuta di strada dell’Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione, che su questo tracciato, nelle scorse edizioni, ha viaggiato alla media di quasi 150 km/orari.
Dopo le prove libere di oggi (17.45), domani alle 11.15 si disputano le prove ufficiali per determinare la griglia di partenza. Le due gare sono concentrate nella giornata di domenica 8 ottobre: la prima alle 9.50, la seconda alle 16.55.

Le due corse verranno trasmesse in differita su SKY Sport3 HD alle ore 18.45 di martedì 10 ottobre.

Spettacolo nello spettacolo la penultima prova dell’Italian F4 Championship powered by Abarth, che vede protagonisti i giovanissimi piloti provenienti dal kart al volante delle monoposto Tatuus spinte dal motore Abarth T-Jet da 160 CV.
Un campionato di successo che ha visto una trentina di piloti provenienti da 17 diverse nazioni sfidarsi ad armi pari sui circuiti più prestigiosi. Al comando della classifica generale il neozelandese Marcus Armstrong, che precede l’olandese Van Uitert e l’italiano Lorenzo Colombo. Tre la gare in programma nel weekend: la prima domani alle 13.25, la seconda domenica alle 9, la terza alle 15.55. Diretta streaming su acisport.it e su Sportitalia.

Share Button