Auto GP
Vittorie di Sato e Pommer a Marrakech

Vittorie di Sato e Pommer a Marrakech

Kimiya Sato (Euronova Racing) e Markus Pommer (Super Nova International), hanno vinto le due gare inaugurali dell’Auto GP 2014 che si sono disputate sul circuito cittadino di Marrakech.

Il giapponese, vicecampione in carica della serie organizzata da Enzo Coloni e quest’anno impegnato a tempo pieno nella GP2, si è aggiudicato il successo di sabato, precedendo nell’ordine Michele La Rosa (MLR71 by Euronova) e Giuseppe Cipriani (Ibiza Racing Team), che hanno entrambi conquistato il loro primo podio.

Una gara 1 praticamente ad eliminazione, con Pommer rimasto subito fermo sulla prima fila dello schieramento. A portarsi al comando è stato così il poleman Kevin Giovesi (Eurotech), precedendo i due piloti della Zele Racing, Tamas Pal Kiss e Sergio Campana, che si sono scambiati le posizioni rispetto all’ordine di partenza. Quarto alla fine del primo giro è transitato Sato, seguito da Andrea Roda (Virtuosi UK) e La Rosa. Nel corso della settima tornata un incidente alla prima curva ha quindi eliminato in un sol colpo Pal Kiss e Giovesi (quest’ultimo in seguito penalizzato di dieci posizioni sulla griglia di Gara 2 per la manovra effettuata nei confronti dell’ungherese), con la safety-car costretta ad intervenire per permettere ai commissari di rimuovere le vetture. Sato si è così ritrovato leader, mantenendo la prima posizione anche dopo i pit-stop e precedendo Roda e Campana, il quale però ha pizzicato un muretto e si è dovuto ritirare. Pommer ha invece cercato ripetutamente di superare Roda, ma è finito in testacoda. Errore all’ultimo giro anche per Roda, finito contro le barriere. Per Sato quindi tutto “facile” mentre La Rosa e Cipriani sono risaliti secondo e terzo. Ottimo il quarto posto di Michela Cerruti (Super Nova), che dopo essere stata rallentata dal traffico in qualifica è stata protagonista di una straordinaria rimonta dalla quinta fila iniziale.

In Gara 2 Pommer ha conquistato la sua prima vittoria in Auto GP. Il tedesco, in forze alla squadra campione 2013, ha mantenuto la leadership dal via, precedendo al traguardo Sato, il quale ha così conquistato altri punti confermando la propria leadership nella classifica con 14 punti di vantaggio proprio su Pommer. A completare il podio è stato Pal Kiss, avviatosi 12° e autore di una straordinaria rimonta. Ancora bene Roda, che questa volta non ha commesso errori ed ha concluso quarto, mentre La Rosa e Sam Dejonghe (Virtuosi UK) sono stati coinvolti in un contatto. Contatto che ha consentito a Michela Cerruti di concludere ancora nella top-5 e di agguantare il quinto posto. Un altro incidente ha causato il ritiro di Richard Gonda, compagno di squadra di Dejonge, e di Giovesi. Un problema al cambio ha invece posto fine al primo giro alla gara di Campana, mentre Loris Spinelli (Eurotech) è uscito di pista nel corso della prima tornata.

 

AUTO GP 2014 - CLASSIFICA PILOTI DOPO ROUND 1-2

PosPilotaPunti
1Kimiya Sato40
2Markus Pommer26
3Michele La Rosa24
4Michela Cerruti20
5Giuseppe Cipriani19
6Andrea Roda16
7Sam Dejonghe13
8Tamas Pal Kiss12
9Loris Spinelli8
10Francesco Dracone4
11Kevin Giovesi2
12Sergio Campana1

AUTO GP 2014 - CLASSIFICA TEAM DOPO ROUND 1-2

PosTeamPunti
1Super Nova International46
2Euronova Racing40
3MLR71 by Euronova24
4Ibiza Racing Team23
5Virtuosi UK19
6Zele Racing13
7Eurotech8

Results

  Driver Team Time Download Results
Race 1 Kimiya Sato Euronova Racing 36:52.629 »
Race 2 Markus Pommer Super Nova International 29:08.490 »
Qualifying 1 Markus Pommer Super Nova International 1:29.561 »
Qualifying 2 Kevin Giovesi Eurotech Engineering 1:28.873 »
Free Practice 1 Kimiya Sato Euronova Racing 1:31.115 »
Free Practice 2 Sergio Campana Zele Racing 1:29.864 »
Share Button