GT4 European Series
Villorba Corse conquista il titolo Team

Villorba Corse conquista il titolo Team

Trasferta olandese da ricordare per la scuderia Villorba Corse. Il team italiano, infatti, ha vinto il campionato GT4 Central European Cup nell’ultimo round della serie internazionale disputato lo scorso weekend a Zandvoort.

La compagine veneta diretta da Raimondo Amadio ha conquistato il titolo a squadre dopo Gara 2 ovvero al termine di una stagione combattuta nella quale ha confermato le Maserati GranTurismo MC raccogliendo per la classifica relativa ai team due vittorie e cinque podi totali nelle dieci gare disputate.

Determinanti nella rincorsa all’alloro si sono rivelati proprio gli ultimi risultati raccolti nella classe Pro-Am dall’equipaggio formato una tantum da Patrick Zamparini e dal polacco Antoni Chodzen, che hanno riscattato l’ottavo posto di Gara 1 con un fondamentale secondo posto agguantato in rimonta in Gara 2, e nella classe Am da Giuseppe Fascicolo e Romy Dall’Antonia. L’affiatata coppia di piloti trevigiani ha inoltre sfiorato il titolo di categoria nella classifica piloti, sfuggito per un soffio quando dopo il terzo posto sul podio di Gara 1 non sono riusciti a ripetersi in Gara 2, conclusa al quarto posto.

“E’ stato un weekend piuttosto impegnativo però comunque siamo molto felici per il risultato colto come team – ha sottolineato Raimondo Amadio, team principal –  peccato per quello piloti in classe Am. Abbiamo dimostrato consistenza ai vertici per l’intera stagione con entrambe le vetture e il titolo Team è un giusto riconoscimento. Ottima poi la prestazione di Zamparini e Chodzen in grande rimonta in gara 2 fino al secondo posto assoluto. Con questa gara cala il sipario sul binomio Villorba Corse e Maserati per quanto riguarda il GT4. Sono state tre stagioni con un bilancio più che positivo. E’ stato bello correre con i colori Maserati in tutta Europa e aver comunque raccolto risultati importanti e lottato in tutti i campionati che abbiamo disputato. Chiusa questa fase europea, con una macchina saremo presenti nel world final a Baku in attesa dei prossimi sviluppi”.

Share Button