FIA F3 European Championship
Verstappen Jr debutta con Van Amersfoort

Verstappen Jr debutta con Van Amersfoort

Max Verstappen debutterà quest’anno nel FIA Formula 3 European Championship con il team Van Amersfoort Racing. Il 16enne pilota olandese ha deciso pertanto di seguire in tutto e per tutto le orme del padre Jos, correndo con la stessa squadra con cui Verstappen Sr aveva conquistato nel 1992 il titolo della Formula Opel Lotus Benelux.

La stagione che si è conclusa lo scorso anno per Max Verstappen era stata ricca di vittorie e titoli nel karting e si era conclusa con la partecipazione a diversi test di Formula Renault 2.0 ed una sessione di due giorni al volante di una Formula 3.

Mi sono sentito subito a mio agio con la F.3 e questo è il motivo per cui ho deciso di seguire questa strada. La macchina ha tantissimo grip ed una straordinaria downforce. Ciò significa che hanno anche un’alta velocità di percorrenza in curva ed il pilota può fare la differenza. – ha detto Max Verstappen, che nel 2014 guiderà una monoposto Dallara spinta dal motore Volkswagen.

Il FIA F.3 European Championship è una categoria molto competitiva in cui punteremo a dare il massimo. In ogni caso per Max questo sarà un anno in cui dovrà imparare dai quei piccoli errori che inevitabilmente farà essendo un esordiente. Riguardo a ciò, ritengo che questo sia il passaggio perfetto per Max dal kart alle monoposto, specialmente considerando la professionalità del team Van Amersfoort Racing . – ha dichiarato l’ex pilota di F.1 Jos Verstappen, padre di Max.

Ricordo cone oggi quando Jos faceva parte del nostro team. Avere Max in squadra, 22 anni dopo suo padre, è qualcosa di speciale. Per un team è qualcosa di veramente straordinario potere lavorare con un talendo del genere. Max ha fatto incetta nel kart di titoli e trofei e pe noi sarà una sfida puntare al successo con lui, specialmente in un campionato così competitivo come il FIA F.3 European Championship. Inoltre, nel 2014, avremo una speciale classe riservata ai rookie: vincerla potrebbe essere l’obiettivo perfetto per Max. – ha commentato Frits van Amersfoort, capo del team Van Amersfoort Racing.

Share Button