FIA F3 European Championship
Verstappen festeggia il primo successo in F.3

Verstappen festeggia il primo successo in F.3

Nella sesta gara della Formula 3 europea, Max Verstappen ha messo a segno con il team Van Amersfoort Racing la sua prima vittoria nella categoria. A Hockenheim l’olandese, 16 anni, ha dominato dall’inizio alla fine, precedendo il pilota del programma junior Lotus F1, Esteban Ocon, ed il portacolori della Ferrari Driver Academy, Antonio Fuoco, questi ultimi entrambi al via con la Prema Powerteam. Ocon, avendo anche vinto in Germania Gara 2 domenica mattina, ha aumentato il proprio vantaggio in campionato, salendo sul podio per la quinta volta.

In Gara 3 Verstappen ha saputo sfruttare bene la sua pole, portandosi subito al comando. Alle spalle del figlio dell’ex pilota di F.1 Jos Verstappen, si sono portati Ocon e Felix Rosenqvist (kfzteile24 Mücke Motorsport). Nel frattempo, John Bryant-Meisner (Fortec Motorsport), Tom Blomqvist (Jagonya Ayam with Carlin) e Félix Serrallés (Team West-Tec F3) erano protagonisti in mezzo al gruppo di un contatto che rendeva necessario l’intervento della safety-car. Dopo il re-start, Verstappen è tuttavia rimasto al comando, sempre tallonato da Ocon e Fuoco, mentre lo svedese Rosenqvist è stato costretto al ritiro. Roy Nissany (kfzteile24 Mücke Motorsport), Gustavo Menezes (Van Amersfoort Racing) e Riccardo Agostini (Eurointernational) hanno conquistato i loro primi punti della stagione occupando nell’ordine le posizioni dall’ottava alla decima.

In Gara 2, Ocon al via si è portato al comando seguito da Antonio Giovinazzi (Jagonya Ayam with Carlin) ed è rimasto nella stessa posizione quando, dopo 22 giri, è stata esposta la bandiera a scacchi. Giovinazzi e Edward Jones (Carlin) hanno concluso rispettivamente secondo e terzo. Verstappen non ha invece preso il via, parcheggiando la sua vettura al bordo della pista per un problema al cambio. Ocon alla partenza ha preso la testa della corsa seguito da Giovinazzi e Jones. Serrallés ha superato Rosenqvist nel giro iniziale e si è portato quarto. Poi lo svedese è stato passato anche da Nicholas Latifi (Prema Powerteam), sempre nel corso della prima tornata. Durante la gara Ocon e Giovinazzi hanno preso un buon margine di vantaggio sui loro inseguitori, mentre Jones si è dovuto difendere da Lucas Auer (kfzteile24 Mücke Motorsport) e da Blomqvist, che a loro volta aveva avuto la meglio su Serrallés. La lotta è stata interrotta al 20° giro, dopo che Michele Beretta (Eurointernational) è finito fuori pista, provocando l’ingresso della safety-car. Dopo una tornata la gara è potuta ripartire e Ocon è rimasto sempre saldamente davanti a Giovinazzi. Auer ha invece attaccato Jones con decisione negli ultimi due giri, ma il pilota degli emirati arabi ha difeso la sua posizione tenendo dietro l’austriaco. Alla fine il pilota del team Carlin è stato premiato con il terzo posto, dietro al vincitore Ocon e a Giovinazzi. Blomqvist, Latifi, Rosenqvist, Serrallés, Jordan King e Jake Dennis (Carlin) hanno completato la top-10.

Results

  Driver Team Time Download Results
Race 1 Lucas Auer Dallara F312-Vw / kfzteile24 Mücke Motorsport 35:03.745 »
Race 2 Esteban Ocon Dallara F312-Mercedes / Prema Powerteam 35:24.768 »
Race 3 Max Verstappen Dallara F312-Vw / Van Amersfoort Racing 35:44.690 »
Qualifying 1 Lucas Auer Dallara F312-Vw / kfzteile24 Mücke Motorsport 1:32.387 »
Qualifying 2 Tom Blomqvist Dallara F312-Vw / Jagonya Ayam with Carlin 1:31.655 »
Qualifying 3 Tom Blomqvist Dallara F312-Vw / Jagonya Ayam with Carlin 1:31.958 »
Free Practice 1 Antonio Giovinazzi Dallara F312-Vw / Jagonya Ayam with Carlin 1:34.019 »
Free Practice 2 Antonio Giovinazzi Dallara F312-Vw / Jagonya Ayam with Carlin 1:33.135 »
Share Button