24 Ore del Nurbugring
Vanthoor in pole con Manthey
Photo Credit: Porsche AG

Vanthoor in pole con Manthey

Tre Porsche davanti nella Top 30 Qualifying della 24 Ore del Nürburgring. Miglior tempo di Laurens Vanthoor che ha piazzato al comando la 911 GT3 R del team Manthey Racing con il tempo di 8’09″105 ottenuto nel suo secondo giro. Il belga, che si alterna al volante con Earl Bamber, Kevin Estre e Romain Dumas, partirà quindi dalla pole.

Alle sue spalle ha concluso Sven Müller, in ritardo di 417 millesimi con un’identica vettura del Falken Motorsports che scatterà dalla seconda fila al fianco della Mercedes-AMG del Black Falcon di Maro Engel-Adam Christodoulou-Manuel Metzger-Dirk Müller. Quinto posto per la Aston Martin di Maxime Martin-Marco Sorensen-Nicki Thiim-Darren Turner.

Seconda fila ancora per una Porsche, quella del team Frikadelli Racing guidata da Norbert Siedler (l’altra Porsche più vicina ha concluso sesta con Frédéric Makowiecki).

Migliore degli italiani è stato Edoardo Mortara, settimo con un’altra Mercedes del Team Mann Filter assieme a Dominik Baumann, Renger van der Zande e Daniel Juncadella. Con un’altra Mercedes del Black Falcon 12° è Gabriele Piana, in equipaggio con Hubert Haupt, Nico Bastian e Erik Johansson.

Tredicesimo Matteo Cairoli, ancora con una Porsche, quella KÜS Team 75 Bernhard diviSa con Michael Christensen, Jörg Bergmeister e Andre Lotterer. Tre posizioni dietro c’è Raffaele Marciello con la Mercedes della AutoArena Motorsport su cui si alterna con Jeroen Bleekemolen, Clemens Schmid e Patrick Assenheimer.

Oltre 200.000 gli spettatori attesi sul tracciato dell’Eifel.

QUALIFICHE

Share Button