Coppa Italia
Vallelunga: Nardilli si riscatta

Vallelunga: Nardilli si riscatta

Davide Nardilli firma il successo in Gara 2 a Vallelunga nella Coppa Italia Turismo. Il pugliese è stato protagonista di una scatenata rimonta dalla 18ª posizione. Secondo, come nella prima gara di sabato. ha concluso Federico Paolino (BD Racing), precedendo Luigi Bamonte, autore della pole nella seconda sessione di qualifica. Ancora in evidenza Giuseppe Cartia primo con la Mini Challenge Pro della Scuderia Angelo Caffi nella 2ª Divisione davanti a Rolando Bordacchini (Speed Motor) e Stefano Bruè.

Bottino pieno quindi per il team MM Motorsport nella seconda prova della stagione, con il successo di Alessio Aiello in Gara 1 ed il riscatto di Nardilli, il quale sabato è stato privato del successo a causa di una penalità per sorpasso in regime di safety car. Soltanto all’ultimo giro il pugliese è riuscito a spodestare il leader Paolino. Ottima prestazione da parte di Luigi Bamonte, terzo assoluto al traguardo e protagonista indiscusso nella prima metà della gara, gestita davanti a Nicola Franzoso (decimo assoluto). Fuori dal podio ma primo nel TCR DSG Andrea Argenti (BF Motorsport). Alberto De Ambroggi ha completato la top-5 assoluta con la Mitjet 2.0 del team Butti Motorsport, finito davanti a Mauro Guidetti,

Gara questa volta decisamente travagliata per Aiello, scattato domenica dall’ottava piazza e settimo al traguardo. Alle sue spalle ha chiuso Lorenzo Petrucci (Calcagni Motorsport), sul gradino più basso del podio nel TCR DSG.

Numerosi sono stati i ritiri nella seconda divisione, che ha visto primeggiare ancora una volta il debuttante Cartia davanti a quattro delle sette BMW 318 E 46 presenti. Tra i piloti usciti di scena figurano Gianluca Valentini (Elite Motorsport) Pierluigi Scarpellini (DC Motorsport).

Il prossimo appuntamento della serie, il terzo del calendario, si svolgerà nel weekend del 10 e 11 ottobre al Mugello.

Share Button