Campionato Italiano Gran Turismo
Vallelunga, libere 1: Audi OK

Vallelunga, libere 1: Audi OK

La Audi detta subito il ritmo a Vallelunga, nel primo turno di prove libere del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance. A fare segnare il miglior tempo di 1’32″173 al termine della sessione è stato Riccardo Agostini, che assieme a Daniel Mancinelli in questa occasione si alterna con il rientrante Mattia Drudi.

Subito dietro, a poco più di un decimo, la Ferrari della RS Racing divisa da Daniele Di Amato e Alessandro Vezzoni. Terza con il responso di 1’32″360 la BMW M6 GT3 del BMW Team Italia sui cui ritorna l’inglese Alexander Sims, in equipaggio con Stefano Comandini e Marius Zug.

Seconda fila virtuale per la Ferrari 488 GT3 del team AF Corse dei vincitori della precedente gara di Imola, Antonio Fuoco, Giorgio Roda e Alessio Rovera (1’32″652).

Quinto crono di 1’32″666 per la prima Lamborghini, quella della Imperiale Racing schierata per Alex Frassineti, Kikko Galbiati e Giovanni Venturini. Appena dietro le due vetture gemelle della VSR affidate rispettivamente a Leonardo Pulcini-Raffaele Giammaria-Yuki Nemoto e a Danny Kroes-Frederik Schandorff-Tuomas Tujula.

Nella classe GT4 miglior tempo per la BMW M4 di Francesco Guerra-Simone Riccitelli-Nicola Neri, con il tempo di 1’41″499. Seconda la Porsche Cayman della Ebimotors dei leader della classifica Sabino De Castro e Paolo Gnemmi, in questa occasione affiancati da Vito Postiglione, che hanno fatto fermare i cronometri su 1’42″641, mentre con il terzo crono di 1’43″163 hanno concluso la sessione Luca Magnoni eFrancesco Massimo De Luca (Mercedes AMG GT4).

Share Button