ADAC GT Masters
Un problema ferma la rimonta di Cairoli

Un problema ferma la rimonta di Cairoli

Da tredicesimi a quinti in Gara 1, prima di lamentare un problema alla gomma posteriore nelle fasi conclusive. Per Matteo Cairoli è stato un ottimo debutto, quello di oggi, nell’ADAC GT Masters, sul circuito del Lausitzring, con la Porsche GT3 R del KÜS Team75 Bernhard che ha diviso con il tedesco David Jahn.

Il comasco ha sostenuto il secondo “stint”, rilevando al volante nel corso dei pit-stop il proprio compagno di squadra (in qualifica un po’ attardato, ma comunque autore di un buon primo turno di guida in cui è risalito di diverse posizioni), rendendosi autore di una serie di sorpassi che lo hanno portato a collocarsi a ridosso dei primi quattro. Una rimonta rallentata da due interventi della safety car e infine fermata dal dechappamento della gomma posteriore sinistra, probabilmente a causa di un detrito.

Credo che vada assolutamente sottolineato il fatto che, partendo dalla settima fila, ci siamo ritrovati a lottare per le posizioni del podio. Nonostante il problema avuto sul finire, mi posso ritenere soddisfatto, anche perché domani avrò la possibilità di partire in terza fila – ha commentato Cairoli.

Il sesto responso cronometrico, a tre decimi dalla pole, fatto segnare ieri nella seconda sessione delle qualifiche dal giovane lombardo, consentirà alla vettura della squadra teutonica di avviarsi in Gara 2 da una posizione indubbiamente molto più favorevole rispetto a quella di oggi.

Gara 2 che prenderà il via alle ore 13.08, sempre con la diretta in streaming sul sito internet http://www.adac-gt-masters.de/livestream-adac-gt-masters.html.

Share Button