Campionato Italiano Sport Prototipi
Uboldi dopo il crash in forse

Uboldi dopo il crash in forse

È stato il crash più violento della mia carriera ed è andata veramente bene“. Davide Uboldi si esprime così parlando del pericolo scampato, dopo l’incidente di cui è stato protagonista a Monza nei test del Campionato Italiano Sport Prototipi che si sono svolti a fine marzo.

La vettura si è mostrata assolutamente sicura ed io infatti poco dopo mi sono rimesso subito al volante nella sessione pomeridiana – ha continuato il pilota comasco – Solo più tardi, all’esito degli accertamenti strumentali, ho scoperto la frattura alla seconda vertebra lombare. Devo stringere i denti, voglio a tutti i costi essere in pista anche per festeggiare degnamente il mio compleanno venerdì 5… Se ci sarò davvero, però, lo potrò scoprire solo nelle prossime ore. I medici mi dicono che ho un fisico forte e che posso provarci. Ed io ci proverò con tutto me stesso”.

Insomma, la partecipazione del quattro volte campione della serie nazionale all’appuntamento di apertura della stagione in programma questo weekend proprio sulla sua pista di casa, rimane ancora in forte dubbio.

Share Button