Porsche Mobil 1 Supercup
Tre italiani al via di Monza
Photo Credit: Porsche Press Services / Porsche AG

Tre italiani al via di Monza

Sono tre gli italiani al via della tappa di Monza della Porsche Mobil 1 Supercup, in programma nello stesso weekend del Gran Premio d’Italia. Confermato Simone Iaquinta, campioine 2019 e 2020 della Carrera Cup Italia e presenza fissa quest’anno nel monomarca con la Dinamic Motorsport, a Zandvoort una settimana fa autore del suo primo podio della stagione.

Assieme a lui, con la stessa squadra di Reggio Emilia, scenderà in pista Gianmarco Quaresmini, nel corso di questa stagione protagonista nella serie italiana e nella Carrera Cup France. Il bresciano, proprio con la Dinamic Motorsport lo scorso anno a Monza ha concluso 11°, dopo aver preso parte nel 2019 e 2018 a tutta la stagione della Porsche Mobil 1 Supercup ancora con il team emiliano, con cui sempre nel 2018 si è laureato campione della Carrera Cup Italia.

Rientro nella serie, dopo l’apparizione dell’Hugaroring conclusa con un piazzamento nella top-10, per Alessandro Giardelli. Il diciottenne di Seriate guiderà una terza 911 GT3 Cup della Dinamic Motorsport con cui quest’anno sta disputando un’ottima stagione nella Carrera Cup Italia, in cui comanda la classifica dopo essere salito sul podio in cunque delle sei gare finora disputate.

Intanto a Monza si sono svolte già le prove libere, che hanno visto il tedesco Leon Köhler svettare con il Nebulus Racing by Huber grazie al responso di 1’49”413. A poco più di un decimo ha concluso il francese Florian Latorre (CLRT). Terzo Laurin Heinrich, compagno di squadra di Köhler. Poi l’altro transalpino Dorian Boccolacci (Martinet by Almeras), ritratto nella foto, ed il turco Ayhancan Gūven (BWT Lechner Racing). Sesto tempo per il leader della classifica Larry ten Voorde, con il Team GP Elite già campione nel 2020 e quest’anno autore di tre successi a Monaco, Red Bull Ring e Hungaroring.

Share Button