MINI Challenge Italia
Torna la sfida del MINI Challenge Italia

Torna la sfida del MINI Challenge Italia

Dopo quasi due mesi di pausa, il MINI Challenge Italia torna in pista questo weekend per il quinto e penultimo round della stagione. Ad ospitare questo weekend (8 e 9 settembre) il monomarca riservato alle John Cooper Works sarà l’autodromo romano di Vallelunga.

Sulla sua pista di casa, Gustavo Sandrucci si presenterà nuovamente nelle vesti di leader della PRO. Il viterbese del team Cascioli by Melatini Racing, dopo essersi riappropriato della testa della classifica in occasione dell’appuntamento di Misani, ha conquistato nella più recente tappa del Mugello di fine luglio il suo terzo successo, estendendo a 28 punti il suo vantaggio nei confronti di Gabriele Torelli, che a sua volta è seguito a sole quattro lunghezze da Alessio Alcidi e a dieci da Tobia Zarpellon. Tra i protagonisti potrebbero però inserirsi anche Luca Rangoni e Massimo Ferraro.

Nella stessa classe è atteso inoltre il debutto di Luca Maria Attianese. Il giovane romano, dopo essersi messo in luce nei kart, è pronto a disputare la sua prima gara in auto dividendo con l’esperto Renato Leporelli (istruttore della Scuola Federale ACI Sport)  l’abitacolo di una vettura del team L’Automobile by Progetto E20.

Nella LITE a guidare la classifica c’è sempre Ugo Federico Bagnasco. Il sammarinese, al via con una John Cooper Works del team Reggio Motori by Dinamic Motorsport, ha dieci punti di vantaggio nei confronti di Alessandro Suerzi Stefanin, due in più su Marco Santamaria.

Da segnalare, sempre con Melatini Racing, la presenza dell’inedito binomio composto dal pilota e team manager Simone Melatini e Andrea Bruno D’Angelo, i quali si alterneranno al volante disputando una gara a testa.

Il programma del fine settimana inizierà venerdì con i due turni di prove libere. Sabato dalle ore 11.45 sarà la volta della qualifica (30 minuti) mentre la prima delle due gare della durata di 25 minuti più un giro da completare prenderà il via alle ore 18. Domenica, alle ore 11.30, il via di Gara 2, sempre con il live streaming sul sito internet mini.it.

 

La classifica del MINI Challenge Italia “PRO”: 1. Gustavo Sandrucci 121; Gabriele Torelli 93; Alessio Alcidi 89; 4. Tobia Zarbellon 83; 5. Luca Rangoni 60; 6. Massimo Ferraro 46; 7. Roberto Gentili 42; 8. Gabriele Giorgi 30; 9. Gianluca Calcagni/Filippo Maria Zanin 29; 10. Alessio Campoli 17; 11. Paolo Maria Silvestrini 15; 12. Maurizio Losi 14; 13. Eduino Menapace 12; 14. Nicola Franzoso e Paolo Petriccione 9; 16. Luca Gori 7; 17. Antonio Silvestrini e Massimo Zanin 4. VIP fuori classifica: Thomas Biagi, Alex Caffi, Francesco Neri, Davide Valsecchi.

La classifica del MINI Challenge Italia “LITE”: 1. Ugo Federico Bagnasco 64; 2. Alessandro Suerzi Stefanin 54; 3. Marco Santamaria 52; 4. Thomas Krasonis 40; 5. Andrea Tronconi 24; 6. Andrea Bruno D’Angelo 22; 7. Alessandro Alcidi e Riccardo Urbani 20; 9. Leonardo Baccarelli 6. VIP fuori classifica: Lorenzo Baroni, Andrea Brambilla, Stefano Cordara, Mario Cornicchia, Michele Faccin, Gianluca Mauriello, Matteo Nugnes.

 

Share Button