MINI Challenge Italia
Torelli vince Gara 2 a Imola
Photo Credit: Melatini Racing / Foto Speedy

Torelli vince Gara 2 a Imola

Gabriele Torelli ha conquistato la vittoria nella seconda gara di Imola del Mini Challenge Italia. Il pilota del team Progetto E20 che debuttava nel campionato dopo che lo scorso anno ha vinto il titolo della Seat Leon Cupra Cup, ha preceduto in vincitore di Gara 1 Gustavo Sandrucci, che questa volta è arrivato secondo con la vettura della Melatini Racing. Terzo gradino del podio per Tobia Zarpellon (Ceccato Motors).

Con l’inversione dei primi otto di Gara 1 sullo schieramento, a partire dalla pole è stato Luca Gori. Al suo fianco Massimo Ferraro, toccato dall’avversario alla variante del Tamburello e in testacoda (nella foto) con grande confusione nel gruppo che sopraggiungeva. Torelli è così passato al comando, anche se con la sua John Cooper Works danneggiata nella parte anteriore, seguito da Alessio Alcidi e Sandrucci. Ferraro è invece scivolato settimo, iniziando una rimonta che lo ha visto risalire poi quarto dietro a Zarpellon.

All’inizio del secondo giro, sempre al Tamburello, Luca Rangoni nel tentativo di affiancare Sandrucci si è composto ed è andato a colpire la macchina di Alcidi e tutti i due piloti si sono ritirati.

Per l’incidente è intervenuta la safety car, mentre Sandrucci si è portato secondo. Dopo un altro giro la pista si è nuovamente liberata e Torelli ha potuto proseguire al comando, con Sandrucci sempre incollato al suo paraurti. Intanto è stato dato uno stop and go a Gori, mentre all’inizio del quinto giro Ferraro ha provato ad infilare Zarpellon, che ha però resistito all’attacco del siciliano.

Ordine d’arrivo invariato al traguardo. Nella classe Lite ancora una vittoria di Ugo Federico Bagnasco, come sabato.

CLASSIFICHE

Share Button