Formula Regional European by Alpine
Test in Austria: piloti ART davanti
Photo Credit: Formula Regional European Championship

Test in Austria: piloti ART davanti

Si ricomincia ed i nomi sono sempre quelli. Dopo un mese di pausa i team della Formula Regional European Championship by Alpine sono tornati in pista oggi sul tracciato del Red Bull Ring, dove si sono svolte le due sessioni di test collettivi in vista del weekend austriaco, settimo dei dieci round del campionato.

Subito davanti a tutti i due piloti della ART Grand Prix, il leader assoluto Grègoire Saucy ed il suo compagno di squadra Gabriele Minì, che arriva in Stiria al comando tra i Rookie e quarto nella classifica generale. Lo svizzero nel pomeriggio ha stabilito il responso di 1’26″326, distanziando di soli 81 millesimi il siciliano che vanta fino ad ora due secondi e due terzi posti, puntando al suo primo successo su un circuito (quello appunto austriaco) che lo scorso anno nella F4 italiana lo vide salire tre volte sul podio centrando una vittoria, un secondo ed un terzo posto.

Tra i più veloci della giornata anche l’argentino Franco Colapinto, con la vettura della MP Motorsport autore di 1’26″518 e alla fine terzo dopo avere concluso al comando la sessione del mattino, con un vantaggio di 74 millesimi sul romano del Van Amersfoort Racing, Francesco Pizzi.

Ben 21 i piloti alla fine raccolti in meno di un secondo, segno che il livello è altissimo. Quarto ha concluso il russo Michael Belov, vittorioso in Gara 1 a Spa con la G4 Racing. Quinto tempo per Gabriel Bortoleto, secondo inoltre tra i Rookie dietro a Minì con la FA Racing. Alex Quinn, protagonista di un ottimo inizio di stagione con la Arden Motorsport e poi in calo di prestazioni negli ultimi due appuntamenti, ha concluso alle spalle del brasiliano.

Share Button