FIA Formula 3
Test F3: Collet svetta, 5° Nannini
Photo Credit: Dutch Photo Agency

Test F3: Collet svetta, 5° Nannini

A poco meno di una settimana dall’esordio più che positivo nel FIA Formula 2 in Bahrain, dove ha ottenuto subito un miglior nono e decimo posto ed i primi punti in campionato, Matteo Nannini (nella foto) è salito sulla monoposto della HWA Racelab per prendere parte ai test collettivi del FIA Formula 3 che si sono svolti sul circuito austriaco del Red Bull Ring sabato e domenica.

Il pilota forlivese ha completato in totale 137 giri, riuscendo ad ottenere questa mattina il secondo tempo. Sui saliscendi del circuito della Stiria, Nannini ha dimostrato di essere perfettamente a proprio agio, nonostante le temperature rigide e persino qualche fiocco di neve .

Nella prima giornata il 17enne romagnolo ha completato 85 tornate, siglando il settimo tempo nella sessione della mattina ed il nono nel turno pomeridiano. In tutto 52 i giri percorsi invece domenica, quando si è miglioramento notevolmente facendo fermare i cronometri su 1’18″’858, a 22 millesimi dalla migliore prestazione dell’australiano Calan Williams, con la vettura del team Jenzer Motorsport autore di 1’18″836. In quella occasione Nannini è riuscito a precedere di circa mezzo decimo il campione in carica della F3 inglese Kaylen Frederick (Carlin), il campione 2020 della F.Renault europea Victor Martins (MP Motorsport) ed il vicecampione dell’ADAC F4 Jak Crawford (Hitech Grand Prix).

Nel pomeriggio Nannini, ha chiuso con il quinto tempo assoluto, senza migliorare il tempo della mattinata, alla fine di 266 millesimi più lento rispetto al nuovo record della pista fatto segnare da Caio Collet, pilota dell’Alpine Academy, in pista con la MP Motorsport. Secondo responso assoluto per Dennis Hauger, migliore dei piloti Prema, in ritardo di 119 millesimi. Terzo responso per Crawford, seguito dall’altro pilota del team Carlin, Jonny Edgar. Williams, dopo avere svettato al mattino, è stato invece protagonista di un’uscita di pista.

Sono state due giornate molto positive – ha commentato Nannini – Abbiamo completato molti chilometri, prendendo confidenza anche con questa vettura. Era infatti la prima volta che salivo sulla F3 di HWA RaceLab, ma il feeling è stato buono dall’inizio. Siamo molto soddisfatti perché siamo sempre stati lì davanti, sia nelle simulazioni di gara sia sul giro secco. Sicuramente partiamo da un’ottima base per fare bene quest’anno e adesso non ci resta che concentrarci su Barcellona per i prossimi test e la prima gara di F3“.

Nannini ha anche abbondantemente prevalso nel confronto con i compagni di squadra: 15° Oliver Rasmussen e 23° Rafael Villagomez.

Diciottesimo tempo invece per Arthur Leclerc, sempre con i colori Prema al suo debutto nella categoria dopo avere concluso lo scorso anno secondo nel Formula Regional europeo. Bene al rientro dopo il terribile incidente di Spa del 2019 l’americano Juan Manuel Correa, che ha chiuso in 19ª posizione. L’altro italiano Lorenzo Colombo si è collocato 24° con la Campos Racing. Trenta le vetture in pista.

 

FIA Formula 3 collective test
Red Bull Ring, 3/4 aprile 2021

1. Caio Collet (MP Motorsport) 1:18.592
2. Dennis Hauger (Prema) 1:18.711 +0.119
3. Jak Crawford (Hitech Grand Prix) 1:18.775 +0.183
4. Jonny Edgar (Carlin) 1:18.791 +0.199
5. Matteo Nannini (HWA RaceLab) 1:18.866 +0.274
6. Frederik Vesti (ART Grand Prix) 1:18.880 +0.288
7. Clement Novalak (Trident) 1:18.886 +0.294
8. Mikhael Belov (Charouz Racing System) 1:18.894 +0.302
9. Olli Caldwell (Prema) 1:18.993 +0.401
10. Alexander Smolyar (ART Grand Prix) 1:19.005 +0.413
11. Amaury Cordeel (Campos Racing) 1:19.030 +0.438
12. Roman Stanek (Hitech Grand Prix) 1:19.054 +0.462
13. Logan Sargeant (Charouz Racing System) 1:19.204 +0.612
14. Pierre-Louis Chovet (Jenzer Motorsport) 1:19.296 +0.704
15. Oliver Rasmussen (HWA RaceLab) 1:19.311 +0.719
16. Ayumu Iwasa (Hitech Grand Prix) 1:19.345 +0.753
17. Calan Williams (Jenzer Motorsport) 1:19.410 +0.818
18. Arthur Leclerc (Prema) 1:19.415 +0.823
19. Juan Manuel Correa (ART Grand Prix) 1:19.457 +0.865
20. Jack Doohan (Trident) 1:19.509 +0.917
21. David Schumacher (Trident) 1:19.578 +0.986
22. Filip Ugran (Jenzer Motorsport) 1:19.664 +1.072
23. Rafael Villagomez (HWA RaceLab) 1:19.718 +1.126
24. Lorenzo Colombo (Campos Racing) 1:19.756 +1.164
25. Reshad de Gerus (Charouz Racing System) 1:19.801 +1.209
26. Laszlo Toth (Campos Racing) 1:19.935 +1.343
27. Kaylen Frederick (Carlin) 1:20.253 +1.661
28. Tijmen van der Helm (MP Motorsport) 1:20.302 +1.710
29. Ido Cohen (Carlin) 1:20.543 +1.951

Related Profiles:

Share Button