TCR Europe
TCR Europe: Jelmini unico italiano al via

TCR Europe: Jelmini unico italiano al via

Ventidue vetture nel primo appuntamento dello Slovakia Ring nel TCR Europe che prende il via questo fine settimana. Al debutto Felice Jelmini, 26 anni compiuti proprio oggi, pronto a portare all’esordio la nuova Hyundai Elantra N TCR schierata dal team Sébastien Loeb Racing con il supporto di Hyundai Motorsport Customer Racing.

Il campione 2019 della Clio Cup Italia, lo scorso anno tra i protagonisti indiscussi del TCR Italy, sarà l’unico italiano presente. Tutto nuovo per lui: vettura, team, campionato e persino il tracciato che ha imparato al simulatore.

“Sono veramente elettrizzato. Non vedo l’ora di debuttare in questo fantastico campionato che fino ad oggi avevo solo potuto seguire in Tv e che rappresenta un punto di riferimento della mia carriera. Posso dire di sentirmi molto carico – ha commentato Jelmini – Con la squadra abbiamo svolto un ottimo lavoro durante le giornate di test. Sono convinto che avrò a disposizione una vettura super competitiva per potere fare subito bene. I presupposti ci sono tutti e adesso spetta a me fare la mia parte”. 

“Sono consapevole che il livello del TCR Europe sia altissimo in tema di piloti e team. Ci attende un confronto molto acceso, ma come ho detto abbiamo a disposizione un pacchetto eccellente – ha proseguito Jelmini – Riguardo allo Slovakia Ring, non conosco la pista; vi ho fatto solo qualche giro con il simulatore. Ritengo che sia un tracciato divertente e molto tecnico”.

Le qualifiche sono in programma sabato dalle 10.05 mentre la prima gara scatterà alle 15.15. Domenica, alle 13.55, lo start di Gara 2, sempre con il live streaming su www.tcr-series.com e www.tcr-series.tv.

Share Button