Blancpain GT Series
Target Racing alla 24 Ore di Spa

Target Racing alla 24 Ore di Spa

Il team Target Racing è pronto ad affrontare una nuova sfida, prendendo parte alla  24 Ore di Spa-Francorchamps in occasione della 70ª edizione della gara belga in programma tra meno di due settimane. Per la squadra guidata da Roberto Venieri si tratterà di un impegno di assoluto prestigio, a cui prenderà parte con un equipaggio inedito, che ha tutte le carte in regola per puntare in alto nella classe AM.

Tre i gentleman al via, che si daranno il cambio al volante della Lamborghini Huracán GT3 schierata dal team romagnolo. Uno di loro è il belga Bernard Delhez, con esperienze nella Blancpain GT Series Endurance e ben sei partecipazioni alla “maratona” delle Ardenne, l’ultima delle quali lo scorso anno, proprio con una vettura della Casa di Sant’Agata Bolognese, quando conclude 28° assoluto su un totale di 63 equipaggi al via. Nel suo palmares anche la European Le Mans Series, il Lamborghini Super Trofeo Europa ed il Mégane Trophy continentale.

Con lui ci sarà anche il francese Sylvain Debs, ex pilota di motocross passato dalle due alle quattro ruote, ma che ha già corso anche in monoposto, in GT4 e nel Blancpain GT, oltre ad avere partecipato nel 2016 alla stessa 24 Ore di Spa-Francorchamps.

A completare il poker di piloti ci saranno infine i due italiani Stefano Costantini e Alberto Di Folco, quest’anno impegnati a tempo pieno sempre con il team Target Racing nell’International GT Open. Anche per Costantini non si tratterà della “prima volta” nella 24 Ore di Spa-Francorchamps, avendola disputata pure lui nel 2016.

Debutto assoluto invece per Di Folco. Unico Silver della squadra, il romano (22 anni) si è laureato nel 2014 campione PRO-AM del Lamborghini Super Trofeo Europa.

Share Button