GT World Challenge Europe
SRO a Monza: c’è un piano B per il virus
Photo Credit: SRO Motorsports media

SRO a Monza: c’è un piano B per il virus

Il problema del nuovo Coronavirus agita anche il mondo delle corse e preoccupa. Preoccupa soprattutto quegli organizzatori dei campionati che partiranno tra marzo e aprile. Troppe le incognite.

SRO Motorsports ha emesso un comunicato cercando di fare chiarezza. Anche se al momento, di chiarezza non ce n’è molta. Ammirevole è tuttavia il fatto che l’organizzazione di Stéphane Ratel abbia cercato di tranquillizzare un po’ tutti.

Al momento il calendario del GT World Challenge Asia rimane infatti invariato, con la stagione che prende il via da Sepang il 28 e 29 marzo. Chiaro che SRO Motorsports stia continuamente monitorando la situazione nel continente e, se sarà necessario, è pronta anche a comunicare tempestivamente eventuali cambiamenti in corso.

Sarà invece Monza a ospitare l’appuntamento d’apertura del GT World Challenge Europe nel fine settimana del 17 e 19 aprile. E lì sembra che le perplessità siano evidenti. L’improvvisa espansione del COVID-19 nell’area settentrionale dell’Italia, ha indotto infatti a formulare una soluzione alternativa nel caso in cui il governo dovesse adottare delle misure drastiche, fino alla possibile cancellazione dell’evento.

Se non sarà possibile correre a Monza, la tappa della Sprint Cup di Barcellona del 9 e 11 ottobre diventerebbe il quinto e ultimo appuntamento dell’Endurance Cup. Il round spagnolo verrebbe invece sostituito da Imola nel weekend del 31 ottobre-1 novembre.

Non sono invece stati definiti i programmi relativi al GT Sports Club Europe. In seguito ad un confronto avuto tra l’organizzatore, I costruttori coinvolti ed i team, si è deciso che le vetture GT2 correranno assieme alle GT3 e non in due serie separate.

Il calendario si comporrà di cinque eventi, tutti negli stessi weekend del GT World Challenge Europe. Il campionati partirà dunque da Monza, per poi approdare al Paul Ricard, Spa, Nürburgring e Barcellona. Nel caso che Monza dovesse saltare, la serie si ricongiungerà con il GT World Challenge Europe a Misano il 3-5 luglio, mentre l’appuntamento di Barcellona verrà sostituito da Imola.

 

Calendario GT World Challenge Europe

Calendario GT World Challenge Asia

Share Button