F.4 Italia
Spielberg: Minì vince di nuovo

Spielberg: Minì vince di nuovo

Al Red Bull Ring vittoria dominante di Gabriele Minì nella terza gara del weekend della F4 italiana. Secondo successo della stagione (dopo quello di Misano) e ancora punti importanti per il pilota della Prema, che rafforza la stessa leadership della classifica conquistata dopo il secondo posto ottenuto sabato in Gara 1. Tre podi nelle tre gare sono per lui un ottimo bilancio del weekend austriaco.

Minì è bravo al via a tenere dietro le due vetture del Van Amersfoort Racing, con Jak Crawford secondo e Jonny Edgar terzo. Al via rimane ferma sulla griglia la monoposto Andrea Rosso, mentre alla prima curva Sebastian Montoya si tocca il compagno di squadra Gabriel Bortoleto che si gira.

Dopo pochi minuti Oliver Bearman, che è sesto, viene passato da Francesco Pizzi. Dino Beganovic e Pietro Delli Guanti. Poco dopo Durksen attacca con successo Edgar e si porta terzo.

Delli Guanti al sesto giro approfitta di un errore all’ingresso del rettilineo di Beganovic e passa sesto.

Minì fa segnare nel frattempo il giro più veloce ed allunga si Crawford, a sua volta attaccato da Durksen che poi riesce a superarlo. A dieci minuti dalla fine Durksen attacca anche Minì. Contatto intanto tra Jesse Salmenautio e un incolpevole Delli Guanti.

A tempo quasi scaduto Minì continua ad amministrare il suo lieve vantaggio su Durksen. Al traguardo sono tre i decimi che lo separano da Durksen. Terzo si conferma Crawford. Ottimo sesto Pizzi, con Montoya attaccato dietro.

Share Button