Lamborghini Super Trofeo Europa
Spa: pole di Cecotto e Basz

Spa: pole di Cecotto e Basz

Prima pole di Jonathan Cecotto a Spa, nelle qualifiche del Lamborghini Super Trofeo Europa. Il giovane venezuelano del team GSM Racing è stato il più veloce nel primo turno. Nella seconda sessione miglior tempo di Karol Basz, che quest’anno partirà per la terza volta davanti a tutti con la vettura della VS Racing.

Pista bagnata ma non piove quando inizia il primo turno di qualifica. Subito bene Yuki Nemoto, al suo rientro nella serie con il team di Vincenzo Sospiri. Il giapponese ottiene subito il miglior tempo di 2’42”929. Poi è il turno di Jonathan Cecotto (GSM Racing), autore di 2’41”889. In pista anche il leader della classifica Dean Stoneman, che si posiziona secondo con la vettura di Bonaldi Motorsport , a 186 millesimi dal venezuelano. Tra i primi si inseriscono anche Max Weering (Johan Kraan Motorsport) e Kevin Gilardoni (Oregon Team), rispettivamente terzo e quinto. Gilardoni nel suo secondo giro lanciato riesce a migliorare portandosi terzo, anche se a rallentarlo leggermente è la vettura di Kurt Wagner. Poi la classifica cambia di nuovo. Cecotto scende sotto 2’41” e risale in testa, con più di otto decimi di vantaggio su Stoneman. Sopra i 2’42” seguono Weering, Gilardoni e Nemoto, mentre si fa vedere anche Kevin Rossel, sesto con la prima delle vetture del team Target Racing. A 50” dalla fine Stoneman balza davanti con 2’40”494. Ma è a tempo ormai scaduto che Cecotto gli ruba la pole con un migliore 2’40”343. Nemoto è primo della Pro-Am e settimo assoluto. Yury Wagner (Leipert Motorsport) chiude primo nella classe Am. Debutto e pole della Lamborghini Cup per Calvin Ray, con il team Konrad Motorsport.

Subito davanti a tutti nella seconda sessione Karol Basz e Alberto Di Folco, i primi due a girare sul passo di 2’42”. Basz si migliora con 2’40”138, con Dean Stoneman secondo a sette decimi. Di Folco si posiziona terzo, seguito da Max Weering e Kevin Gilardoni. Nel gruppo di testa si inserisce anche Noah Watt, che si porta quarto. Poi è ancora Basz a fare un tempone, otteendo 2’38”543. Gilardoni si gira e poi riprende chiudendo sesto, ma perdendo anche qualche decimo in una fase di doppiaggio. Migliora ancora Basz, che fa segnare 2’37”681. Il polacco chiude con 1”2 di vantaggio su Weering, primo della classe Pro. Seconda fila per Stoneman e Di Folco. Bene Patrick Liddy, quinto con GSM Racing davanti a Watt. Nella Am davanti c’è Fidel Leib (Leipert Motorsport). Pole della Lamborghini Cup per l’esordiente Matthias Hofsümmer, con la vettura del team Konrad Motorsport.

 

Lamborghini Super Trofeo Europa. Spa, 23 ottobre 2020

Qualifica 1

  1. Jonathan Cecotto (GSM Racing) 2:40.343 Pro
  2. Dean Stoneman (Bonaldi Motorsport) 2:40.494
  3. Max Weering (Johan Kraan Motorsport) 2:40.785
  4. Sebastian Balthasar (Leipert Motorsport) 2:41.760
  5. Kevin Gilardoni (Oregon Team) 2:41.906
  6. Kevin Rossel (Target Racing) 2:42.517
  7. Yuki Nemoto (VS Racing) 2:42.667 Pro-Am
  8. Guillem Pujeu Beya (Leipert Motorsport) 2:42.781
  9. Raul Guzman (Target Racing) 2:43.668
  10. Yury Wagner (Leipert Motorsport) 2:43.895 Am
  11. Andrzej Lewandowski (VS Racing) 2:44.106
  12. Marc Rostan (Boutsen Ginion) 2:45.728
  13. Vincent Schwartz (Konrad Motorsport) 2:47.765
  14. Mikko Eskelinen (Leipert Motorsport) 2:50.867
  15. Massimo Mantovani (Target Racing) 2:51.048
  16. Calvin Ray (Konrad Motorsport) 2:52.322 Lamborghini Cup
  17. Martin Lechman (Konrad Motorsport) 2:57.030
  18. Hans Fabri (Imperiale Racing) 3:00.362
  19. Kurt Wagner (Micanek Motorsport) 3:00.529

Qualifica 2

  1. Karol Basz (VS Racing) 2:37.681 Pro-Am
  2. Max Weering (Johan Kraan Motorsport) 2:38.902 Pro
  3. Dean Stoneman (Bonaldi Motorsport) 2:39.261
  4. Alberto Di Folco (Target Racing) 2:39.476
  5. Patrick Liddy (GSM Racing) 2:39.930
  6. Noah Watt (Leipert Motorsport) 2:40.260
  7. Miloš Pavlović (Target Racing) 2:40.856
  8. Kevin Gilardoni (Oregon Team) 2:40.877
  9. Vincent Schwartz (Konrad Motorsport) 2:40.993
  10. Elias Niskanen (Leipert Motorsport) 2:42.380
  11. Jonathan Judek (Leipert Motorsport) 2:42.424
  12. Olli Kangas (VS Racing) 2:43.143
  13. Fidel Leib (Leipert Motorsport) 2:44.726 Am
  14. Matthias Hofsümmer (Konrad Motorsport) 2:45.282 Lamborghini Cup
  15. Giuseppe Fascicolo (Boutsen Ginion) 2:47.766
  16. Hans Fabri (Imperiale Racing) 2:49.353
  17. Emir Keserovic (Konrad Motorsport) 2:53.664
  18. Libor Dvoracek (Micanek Motorsport) 2:54.298
  19. Dilantha Malagamuwa (Target Racing) 2:56.366
Share Button