GT Cup Open Europe
Solieri rientra nella GT Cup Open

Solieri rientra nella GT Cup Open

Glauco Solieri rilancia la sfida nella GT Cup Open. Dopo oltre un anno di assenza il pilota bolognese è pronto a tornare in pista al Paul Ricard, su quello che è uno dei suoi tracciati preferiti, per riprendere il discorso interrotto nella stagione 2019.

Ad attenderlo questo fine settimana ci sarà l’impegno con la Lamborghini Huracán Super Trofeo del team Antonelli Motorsport, vettura con cui proprio sul circuito francese conquistò nel 2019 una vittoria nella stessa serie.

Un bel ricordo. Ma più che al passato preferisco guardare avanti, al primo impegno della stagione – ha spiegato Solieri – Il circuito del Paul Ricard è tra  i miei preferiti e spero di poter far bene come già nel recente passato. Le condizioni per raggiungere risultati di rilievo non mancano: una macchina competitiva e iconica come la Lamborghini, sponsor che sono prima di tutto grandi appassionati, una squadra come il team Antonelli che nel mondo del motorsport è una garanzia. Adesso tocca a me“.

La mia convinzione è quella di creare le condizioni per lottare con i primi e  curare ogni aspetto e particolare a questo scopo – ha proseguito Solieri – So perfettamente che c’è al via un lungo elenco di piloti molto forti, pronti a dare battaglia fino all’ultimo, con vetture altrettanto competitive. Ma tutto ciò ha valenza positiva, perché così sarà un campionato ancora più bello. Mi piace infine l’idea di correre su piste che hanno fatto la storia dello sport automobilistico, tracciati di grande fascino che sono nel cuore di chi ama l’automobilismo. Anche per questo motivo spero che la mia avventura nella Gt Cup Open Europe venga seguita da molti appassionati che potranno vedere gare all’ultimo respiro, macchine stupende e circuiti-simbolo del nostro sport“.
Share Button