Campionato Italiano Gran Turismo
Schreiner nel GT italiano con AF Corse

Schreiner nel GT italiano con AF Corse

Si allarga lo schieramento del Campionato Italiano Gran Turismo, la cui stagione 2021 prenderà il via da Monza a inizio maggio. Ed è uno schieramento di altissimo livello quello del Tricolore, che adesso si tinge anche di rosa. L’ultima novità riguarda infatti la presenza della 22enne Carrie Schreiner, che salirà su una delle due Ferrari 488 GT3 portate in pista dalla AF Corse.

La giovane tedesca nella serie Endurance si alternerà al volante con l’esperto Antonio Fuoco, campione in carica e membro della Ferrari Driver Academy, reduce dal debutto nella 24 Ore di Daytona con la LMP2 del team Cetilar Racing. A completare un equipaggio internazionale ci sarà infine il singaporiano Sean Hudspeth, nel 2020 campione della GT3 Pro-Am sempre nel serie di durata.

La Schreiner affronterà però un doppio programma, prendendo parte anche al campionato Sprint, in cui affiancherà lo stesso Hudspeth.

Sono molto contenta di entrare a far parte del mondo delle corse Ferrari e gareggiare in entrambe le serie GT italiane che anno dopo anno stanno diventando sempre più prestigiose – ha commentato la Schreiner –Sono grata ad Amato Ferrari per avermi dato questa possibilità e non vedo l’ora di iniziare al più presto i primi test in pista. Ringrazio anche Manfredi Ravetto per aver permesso tutto questo”.

Nonostate la giovane età, la tedesca può vantare una buona esperienza in auto. Dapprima in monoposto, nell’ADAC F4 e nella serie inglese. Poi nelle ruote coperte, avendo militato nel Lamborghini Super Trofeo in Europa e Asia, vincendo nel 2018 il titolo Pro-Am del campionato Middle East. E ancora nel VLN, nell’ADAC GT Master con una Audi R8 LMS GT3. Recente la sua apparizione alla 6 Ore di Roma che si è disputata lo scorso dicembre, quando si è messa in luce nella GT Cup con la Ferrari 488 Challenge della S.R.&R..

Share Button