Auto GP
Sato vince a motori spenti
Photo Credit: PHOTO4

Sato vince a motori spenti

Sesta vittoria stagionale per Kimiya Sato, che al Nürburgring (sede del settimo appuntamento dell’Auto GP 2014) ha messo a segnno il successo in Gara 1. Il giapponese dell’Euronova Racing aveva iniziato decisamente male il proprio weekend, rendendosi protagonista di un’uscita di pista nei pochi minuti che aveva avuto a disposizione nella sessione di qualifica, dopo essere rimasto a lungo fermo ai box per un problema ai freni.

Scattato dall’ultima posizione della griglia, Sato ha poi dovuto scontare anche un drive through per non avere rispettato le bandiere gialle esposte nel corso del primo giro per l’uscita di Salvatore De Plano. Penalizzazione che non lo ha tuttavia demotivato dal proseguire una straordinaria rimonta che gli ha consentito di concludere secondo alle spalle di Tamas Pal Kiss. L’ungherese del team Virtuosi UK ha potuto festeggiare sul podio, ma subito dopo è arrivata per lui la doccia fredda dei 25″ comminatigli per avere ottenuto il miglior tempo di settore anche lui in regime di bandiere gialle, che lo ha fatto retrocedere quarto. Il successo è andato così a Sato, con Kevin Giovesi e Markus Pommer secondo e terzo. Il tedesco della Super Nova International venerdì aveva conquistato la sua quarta pole position, ma alla partenza ha perso subito delle posizioni e alla fine ha potuto beneficiare di un’ulteriore penalizzazione inflitta a Francesco Dracone.

In campionato Sato rimane leader assoluto a quota 208 punti, 58 in più rispetto a Pal Kiss. Giovesi risale invece terzo, ad una sola lunghezza dall’ungherese che adesso è insidiato anche da Andrea Roda, quinto alla bandiera a scacchi davanti a Michela Cerruti.

Results

  Driver Team Time Download Results
Race 1 Kimiya Sato Euronova Racing 37:06.445 »
Race 2 Tamas Pal Kiss Virtuosi UK 31:22.578 »
Qualifying Markus Pommer Super Nova International 1:37.288 »
Free Practice Kevin Giovesi FMS Racing 1:32.486 »
Share Button