BMW M2 CS Racing Cup Italy
Sandrucci vince una Gara 2 movimentata
Photo Credit: Actualfoto

Sandrucci vince una Gara 2 movimentata

Gustavo Sandrucci ha vinto la seconda gara del weekend di Monza che ha inaugurato la BMW M2 CS Racing Cup Italy. Il pilota del team Progetto E20 by L’Automobile, alla sua prima uscita su una trazione posteriore dopo avere vinto per tre anni di fila il titolo del MINI Challenge Italia (dopo che nel 2017 si era anche laureato campione della Clio Cup Italia), si è candidato come uno dei protagonisti della nuova serie riservata alle vetture della Casa bavarese, conquistando inoltre la pole nel secondo turno di qualifica di sabato.

Eppure a scattare bene al verde del semaforo è stato Luca Rangoni, che partiva dalla prima fila e alla prima variante è riuscito a sfilare davanti. Sandrucci è quindi scivolato secondo, tallonato a sua volta da Luigi Ferrara.

I primi tre hanno proseguito compatti con Leonardo Moncini un poco più distante e il resto del gruppo ancora più distaccato. Al termine del terzo giro Sandrucci ci ha provato all’esterno della Parabolica, ma ha finito per perdere il secondo posto a vantaggio di Ferrara. Poi il pugliese ha dovuto nuovamente arrendersi al viterbese che è ritornato secondo, lanciandosi ancora all’inseguimento di Rangoni, poi penalizzato di cinque secondi per un track limit sempre alla Parabolica.

Poco dopo Sandrucci ha passato Rangoni, che ha prova a ritornare davanti e alla prima variante lo ha tamponato leggermente, senza che il pilota laziale però si scomponesse più di tanto.

Da quel momento Sandrucci ha mantenuto il comando, sempre seguito a breve distanza da Ferrara, alla fine ottimo secondo con la V-Action. A completare il podio Moncini, compagno di squadra di Ferrara. Quarto posto per Marco Zanasi, mentre Marco Pellegrini ha completato la top-5.

Share Button