BMW M2 CS Racing Cup Italy
Sandrucci vince ancora e allunga
Photo Credit: Actualfoto

Sandrucci vince ancora e allunga

Gustavo Sandrucci centra il suo secondo successo consecutivo nella BMW M2 CS Racing Cup Italy, conquistando la vittoria nella prima delle due gare di Misano. Il viterbese del team Progetto E20 Motorsport, che nel primo round di Monza aveva chiuso con un quinto ed un primo posto, è stato protagonista di una condotta eccellente, conquistando altri punti importanti che gli permettono di estendere ulteriormente il proprio vantaggio nella classifica generale del monomarca. A completare il podio sono stati Marco Pellegrini, in testa fino alle fasi finali con la vettura della Pinetti Motorsport by Autotorino, e Filippo Maria Zanin (Pro.Motorsport by BMW Milano).

Partenza regolare di Pellegrini, con Sandrucci subito in agguato alle sue spalle. In terza posizione Filippo Maria Zanin, che vede sempre più grande negli specchietti Kevin Giacon. I primi tre procedono incollati transitando al secondo giro nello spazio di mezzo secondo. Zanin osa troppo andando oltre i cordoli e si becca un avvertimento con bandiera bianca e nera.

Al settimo giro si gira Massimiliano Provasi ed entra in pista la safety car. A otto minuti più un giro la ripartenza, con Pellegrini sempre davanti a Sandrucci e Zanin. Ma dopo un giro il sorpasso di Sandrucci su Pellegrini grazie a una manovra spettacolare del viterbese che passa al comando.

A due minuti dalla fine un’altra safety car per l’uscita di Matteo Davenia e gara praticamente conclusa.

 

BMW M2 CS RACING CUP ITALY
Gara 1. Misano, 5 giugno 2021
1. Gustavo Sandrucci (Progetto E20 by L’Automobile) 17 giri
2. Marco Pellegrini (Pinetti Motorsport by Autotorino) +0.898
3. Filippo Maria Zanin (Pro.Motorsport by BMW Milano) +0.982
4. Kevin Giacon (Tecnodom by Ceccato Motors) +1.125
5. Stefano Stefanelli (Dinamic & Shade by Reggio Motori) +2.233
6. Marco Zanasi (Pinetti Motorsport by Autoclub Turbosport) +5.743
7. Luigi Ferrara (V-Action by Nanni Nember) +6.071
8. Maurizio Losi – Lorenzo Marcucci (Guidare Pilotare by Autovanti) +6.929
9. Massimo Zanin (Pro.Motorsport by BMW Milano) +9.528
10. Andrea Modanesi (V-Action by Erre Effe Group) +10.059
11. Gian Piero Cristoni (AC Racing Technology by M.Car) +11.064
12. Jimmy Ghione (BMW Italia) +13.665
14. Matteo Davenia (A-Sport & Progetto E20 by Cacioli Group) +3 giri
Ritirato: Massimiliano Provasi (Uboldi Corse by Fimauto) 6 giri

Share Button