smart e-cup
Salvadori e Butti pronti al debutto in smart e-cup

Salvadori e Butti pronti al debutto in smart e-cup

La griglia della smart e-cup continua ad infoltirsi di nomi illustri e piedi pesanti per l’imminente appuntamento di Varano. Il quarto round della serie 100% electric vedrà infatti al via lo YouTuber e pilota Luca Salvadori, ai comandi della vettura SportMediaset, mentre il giovanissimo Marco Butti, salirà a bordo della Autocentauro.

Luca Salvadori è stato uno primi piloti professionisti a capire l’esigenza e cogliere l’opportunità di raccontare i propri weekend di gara agli appassionati attraverso i social. In breve tempo Salvadori è diventato così, oltre che un rider di alto livello, anche una star di YouTube, grazie alla sua capacità di trasmettere emozioni e raccontare la sua carriera che l’ha visto arrivare fino al Mondiale Superbike, nella categoria Superstock 1000. Ora la chance smart e-cup, dove ritroverà l’amico Alberto Naska, pilota full season del team Merbag.

Per me è un piacere poter tornare in pista ed è tutto merito di SportMediaset! Avrò finalmente l’opportunità di sfidare nuovamente il mio amico Alberto Naska, sono due anni che ci proviamo ma non siamo mai riusciti a incrociarci. Serviva la smart e-cup per creare il match perfetto! Tra l’altro torniamo proprio qui, a Varano, dove c’era stata…l’esplosione atomica con con le Predators.” scherza Salvadori, cresciuto a cordoli e motori nell’azienda del papà Maurizio, titolare del team Trident. “Sarà veramente interessante, ci sarà poco tempo per capire e imparare tutto, voglio provare ad essere competitivo da subito e poi vediamo dove saremo. L’importante è stare davanti ad Alberto!

Marco Butti invece prenderà le redini della Autocentauro, sostituendo per questa tappa Gabriele Torelli. Il giovanissimo comasco, appena 16 anni, si è affacciato al mondo del motorsport questa stagione con un intenso programma di gare che lo vede impegnato con ottimi risultati in ben tre campionati TCR, sia nazionali che internazionali. “Sono elettrizzato all’idea! Non vedo l’ora di scoprire queste smart e-cup! Grazie ad Autocentauro per aver creduto in me. Ho visto alcune gare dal vivo e devo dire che sono stupende. Ogni volta sono venti minuti di battaglie da togliere il fiato! Per me sarà esperienza preziosissima che mi aiuterà a crescere, il livello del campionato è alto. Una bella sfida che non vedo l’ora di abbracciare!

Il quarto atto della smart e-cup scatterà sabato con la sessione di prove libere che farà da preludio alle qualifiche. Domenica le due gare, in live streaming su oltre 60 pagine Facebook: Gara 1 è in programma alle 9, semaforo verde per Gara 2 è atteso alle 14:35.

Share Button