24H Endurance Series
Riparte la 24H Series

Riparte la 24H Series

La quarta edizione della 24 Ore di Portimão in programma tra meno di due settimana, riprenderà il calendario della serie organizzata dalla Creventic dopo la pausa dovuta all’emergenza Covid-19. Sarà dunque l’Autódromo dell’Algarve ad ospitare uno dei primi appuntamenti europei nella fase della ripartenza generale.

In Portogallo del resto il numero dei contagi negli ultimi giorni è stato in costante discesa, anche se i protocolli sanitari per il weekend del 12, 13 e 14 giugno saranno osservati con estrema attenzione per ridurre al massimo qualsiasi rischio.

Una settimana lunghissima quella della gara di Portimão, che inizierà il mercoledì con le prove libere e si concluderà all’indomani della gara, lunedì 15 giugno, con un ulteriore test ufficiale, a cui seguirà martedì una giornata opzionale di prove private.

Al momento circa venti GT e TCE hanno già formalizzato la loro partecipazione. Con non meno di sette macchine presenti nella classe TCR, tra le squadre protagoniste ci sarà sicuramente l’Autorama Motorsport by Wolf-Power Racing, che la scorsa stagione ha conquistato il titolo assoluto TCE Teams sia nella 24H Series Europa e 24H Series Continentale. Con una delle due Volkswagen Golf GTi TCR della squadra svizzera ci sarà il campione in carica Yannick Mettler, oltre Antti Buri e Kari-Pekka Laaksonen.

Il team Herberth Motorsport sarà presente nelle GT con due Porsche 991 GT3 Rs e potrà contare su Alfred e Robert Renauer, Daniel Allemann e Ralf Bohn.

Il Comtoyou Team Audi Sport, in arrivo dal WTCR, ha iscritto una Audi RS3 LMS per Nicolas Baert, Gilles Magnus e l’esperto Tom Coronel.

Presente anche HTP Winward Motorsport nella GT3, con una Mercedes-AMG GT3 per Bryce e Russell Ward (padre e figlio), Indy Dontje e Philip Ellis. Con la Audi ci sarà anche l’AC Motorsport.

Confermati anche il Parkalgar Racing Team con la Mercedes-AMG GT4, ed il Savora Racing Team. Il team Veloso Motorsport punterà alla classe 991.

Share Button