DTM
Rast fa sua la pole per Gara 2

Rast fa sua la pole per Gara 2

Record stagionale di pole position nel DTM per René Rast, che sul circuito inglese di Brands Hatch è stato il più veloce al termine della seconda sessione di qualifica. Il tedesco dell’Audi Sport Team Rosberg, dopo avere conquistato sabato in Gara 1 un secondo posto ed altri punti preziosi, confermandosi in testa alla classifica generale, ha sbaragliato la concorrenza fin dai primi minuti utili del turno cronometrato.

Alle sue spalle un vero e proprio plotone di vetture della Casa di Ingolstadt, con ben otto RS5 ad occupare le prime quattro file. Bene Loïc Duval, autore del secondo migliore responso a quasi tre decimi dal campione 2017. Il francese del Team Phoenix ha scavalcato Robin Frjns nelle battute conclusive. L’olandese si è invece dovuto accontentare del terzo tempo, precedendo a sua volta l’idolo locale Jamie Green.

Terza fila per Mike Rockenfeller e Nico Müller, mentre Pietro Fittipaldi si è riscattato dopo il brutto incidente avuto in prova ieri collocandosi settimo con la RS5 del WRT e precedendo di appena un millesimo di secondo il proprio compagno di squadra Jonathan Aberdein.

A tenere alti (si fa per dire) i colori BMW, è stato Philipp Eng, alla bandiera a scacchi nono. Solamente 12° Marco Wittmann, che con un’altra vettura bavarese sabato ha ottenuto la sua quarta pole di quest’anno e anche la sua quarta vittoria. Migliore dei piloti Aston Martin, ancora una volta, è risultato Daniel Juncadella. Lo spagnolo, decimo in Gara 1, ha concluso nuovamente nella top-10.

Share Button