Coppa Italia
Quattro vincitori in Coppa Italia
Photo Credit: Actualfoto

Quattro vincitori in Coppa Italia

Quattro differenti vincitori nel primo appuntamento della Coppa Italia 2014 che si è disputato sulla pista di Imola. Ad aggiudicarsi le vittorie sono stati Davide Durante e Massimo Zanin nella 1ª Divisione, mentre Alessandro Cacciari e Fabrizio Montali si sono imposti nella 2ª Divisione.

Nella prima gara della 1ª Divisione, Durante si è quasi subito portato al comando con la Lamborghini Gallardo Supertrofeo del Composit Motorsport, sopravanzando la Ferrari 458 Challenge di Bruno Jarach e poi imponendo il proprio ritmo. Se il successo del pilota ticinese non è mai stato messo in dubbio, ad offrire lo spettacolo sono stati soprattutto gli inseguitori. Primo fra questi Maurizio Fondi, da nono a terzo nel corso del primo giro con la sua Porsche 997 GT3 Cup. Sulla sabbia invece Alessandro Mazzolini, al via con un’altra 997 e costretto al ritiro nelle fasi iniziali. A spuntare dalla bagarre è stato invece lo stesso Fondi, alla fine risalito secondo. Posizione che ha mantenuto fino alla bandiera a scacchi, quando ha preceduto la Renault Mégane V6 di Enrico Bettera. Jarach ha invece concluso contro le protezioni, mentre “Navajo” (altro protagonista indiscusso, sempre al volante di una Mégane) è stato penalizzato con un drive through.

In gara 2, con la Ferrari di Jarach assente dalla prima fila e la Lambo di Durante “ammutolita”, ha dettare il ritmo è stata la Porsche di Luca Luigi Bonetti, autore tuttavia di un errore a due tornate dalla bandiera a scacchi che ha consentito alla BMW M3 E92 di Massimo Zanin di portarsi in testa, rimanendoci fino all’arrivo davanti alla Mégane di Bettera, con Fondi terzo. Ancora una penalità invece per “Navajo”, questa volta a causa di un contatto con Oliver Freymuth.

Tutto facile nella prima gara della 2ª Divisione per Cacciari, subito in testa con la Seat León Supercopa al pronti-via grazie a una manovrà con cui ha letteralmente “bruciato” il poleman Montali, tra l’altro autore di un’indecisione che lo ha subito retrocesso settimo, prima di risalire in seconda posizione. Terzo, con un’altra León, ha concluso Fabio Fabiani. In Gara 2 Montali questa volta non ha commesso errori, rimanendo davanti per tutti i 20′. Alle sue spalle hanno completato il podio nell’ordine Cacciari e ancora l’altra Seat di Giuseppe Pisani.

Il prossimo appuntamento è adesso in programma fra poco meno di un mese, l’ultimo weekend di aprile, con la tappa di Vallelunga.

Results

  Driver Team Time Download Results
Race 1 - 1. Divisione Davide Durante Lamborghini Gallardo / Composit Motorsport 21:02.531 »
Race 2 - 1. Divisione Massimo Zanin BMW M3 E92 / Promotor Sport 20:44.167 »
Race 1 - 2. Divisione Massimo Cacciari Seat León Supercopa / Piloti Forlivesi 20:18.873 »
Race 2 - 2. Divisione Fabrizio Montali BMW 320i / Proteam 21:44.824 »
Qualifying 1. Divisione Roberto Ragazzi Ferrari 458 / Super Challenge 1:51.830 »
Qualifying 2. Divisione Fabrizio Montali BMW 320i / Proteam 1:58.264 »
Share Button