Carrera Cup Deutschland
Prima vittoria di Guven e Heinrich
Photo Credit: Porsche Press Services / Porsche AG

Prima vittoria di Guven e Heinrich

Ayhancan Güven, con il team Phoenix Racing, ha ottenuto sabato la sua prima vittoria nella Porsche Carrera Cup Deutschland che è approdata sul circuito di Oschersleben (nello stesso weekend dell’ADAC GT Masters) per il secondo appuntamento della serie. Il 23enne pilota turco (nella foto), già due volte campione del monomarca francese e nelle ultime due stagioni tra i protagonisti della Porsche Mobil 1 Supercup, ha conquistato la pole per poi andarsi a prendere anche un successo meritato, tenendo testa all’olandese Larry ten Voorde che fin dall’inizio ha esercitato nei suoi confronti una pressione non indifferente. Il pilota del Team GP Elite alla fine ha concluso secondo, con il 19enne tedesco  Laurin Heinrich (Van Berghe Huber Racing) sul gradino più basso del podio.

È stato proprio Heinrich a ottenere la sua prima vittoria ed il quarti podio consecutivo in Gara 2, rimanendo al comando dal primo all’ultimo giro. Alle sue spalle ha concluso Güven. Terzo ten Voorde, che avendo conquistato una doppia affermazione nel primo round di Spa che si è disputato a inizio mese ha potuto mantenere la sua leadership nella classifica generale, che adesso lo vede in vantaggio di soli cinque punti su Heinrich e 28 nei confronti di Güven.

 

Porsche Carrera Cup Deutschland

Gara 1. Oschersleben 15 maggio 2021
1. Ayhancan Güven (Phoenix Racing)
2. Larry ten Voorde (Team GP Elite)
3. Laurin Heinrich (Van Berghe Huber Racing)
4. Leon Köhler (Nebulus Racing by Huber)
5. Morris Schuring (Team GP Elite)
6. Christopher Zöchling (Fach Auto Tech)
7. Julian Hanses (HRT Performance)
8. Rudy van Buren (CarTech Motorsport by Nigrin)
9. Bastian Buus (Allied-Racing)
10. Max van Splunteren (GP Elite)
Gara 2. Oschersleben 16 maggio 2021
1. Laurin Heinrich (Van Berghe Huber Racing)
2. Ayhancan Güven (Phoenix Racing)
3. Larry ten Voorde (Team GP Elite)
4. Leon Köhler (Nebulus Racing by Huber)
5. Christopher Zöchling (Fach Auto Tech)
6. Max van Splunteren (GP Elite)
7. Morris Schuring (Team GP Elite)
8. Julian Hanses (HRT Performance)
9. Rudy van Buren (CarTech Motorsport by Nigrin)
10. Jukka Honkavuori (MRS GT-Racing)

Il campionato dopo 2 degli 8 appuntamenti
1. Larry ten Voorde (Team GP Elite) 86 punti
2. Laurin Heinrich (Van Berghe Huber Racing) 81 punti
3. Ayhancan Güven (Phoenix Racing) 58 punti

Share Button