Italian F4 Championship
Prima pole di Montoya Jr
Photo Credit: ACI Sport

Prima pole di Montoya Jr

Oliver Bearman e Sebastian Montoya sono stati i più veloci rispettivamente nella prima e nella seconda sessione di qualifica di Vallelunga, terzo dei sei appuntamenti dell’Italian F4 Championship powered by Abarth.

L’inglese del Van Amersfoort Racing, questa mattina il più veloce in entrambe le sessioni di libere, si è presentato con il miglior tempo di 1’33”650, precedendo di un decimo e mezzo Montoya, con la prima delle vetture della Prema. Grande prestazione del cinese Han Cenyu, compagno di squadra di Bearman, terzo a 226 millesimi dalla pole seguito di un niente dall’altro figlio d’arte Charlie Wurz, sempre con Prema il più veloce tra i Rookie. Tim Tramnitz (US Racing) ha completato la top-5 e in Gara 1 si dividerà la terza fila con Joshua Dürksen (Mücke Motorsport).

Migliore degli italiani è risultato un Lorenzo Patrese in continua crescita, addirittura ottavo assoluto con AKM Motorsport (la stessa prestazione che aveva ottenuto a Misano nella Q2) e secondo tra gli esordienti. Davanti al padovano ha chiuso il russo della Prema, Kirill Smal, mentre alle sue spalle si sono posizionati nell’ordine Joshua Dufek (Van Amersfoort Racing) e Hamda Al Qubaisi (Prema).

Leonardo Fornaroli, secondo della pattuglia tricolore con l’Iron Lynx, ha stabilito il 14° tempo.

Nel secondo turno Montoya ha confermato di essere tra i più veloci, staccando questa volta il migliore responso di 1’33”564 e conquistando la sua prima pole. A 85 millesimi Tramnitz ha chiuso secondo. Terzo questa volta Bearman, con Dufek e Cenyu a completare la top-5. Sesta un’ottima Al Qubaisi, alle cui spalle si è inserito l’altro suo compagno di squadra Conrad Laursen, primo tra i Rookie. Smal, Dürksen e Wurz hanno concluso rispettivamente in ottava, nona e decima posizione.

Tra le sorprese quella di Pedro Perino, 14° assoluto e quarto tra gli esordienti con l’unica monoposto schierata dalla DR Formula. Il portoghese, che aveva debuttato in F4 lo scorso anno proprio sul tracciato romano, è riuscito a mettere dietro Fornaroli e Francesco Braschi (Jenzer Motorsport). Patrese non ha invece trovato il giro giusto precipitando 20°, alle spalle del suo compagno di squadra Levi Récvesz e di Jonas Ried.

 

ITALIAN F4 CHAMPIONSHIP POWERED BY ABARTH

Qualifica 1. Vallelunga, 26 giugno 2021
1. Oliver Bearman (Van Amersfoort Racing) 1:33.650
2. Sebastian Montoya (Prema Powerteam) +0.160
3. Han Cenyu (Van Amersfoort Racing) +0.226
4. Charlie Wurz (Prema Powerteam) +0.248
5. Tim Tramnitz (US Racing) +0.315
6. Joshua Dürksen (Mücke Motorsport) +0.326
7. Kirill Smal (Prema Powerteam) +0.330
8. Lorenzo Patrese (AKM Motorsport) +0.360
9. Joshua Dufek (Van Amersfoort Racing) +0.375
10. Hamda Al Qubaisi (Prema Powerteam) +0.418
11. Conrad Laursen (Prema Powerteam) +0.556
12. Bence Valint (Van Amersfoort Racing) +0.560
13. Vlad Lomko (US Racing) +0.579
14. Leonardo Fornaroli (Iron Lynx) +0.673
15. Leonardo Bizzotto (BVM Racing) +0.707
16. Jonas Ried (Mücke Motorsport) +0.832
17. Eron Rexhepi (BVM Racing) +0.844
18. Pedro Perino (DR Formula) +0.863
19. Nikita Bedrin (Van Amersfoort Racing) +0.867
20. Piotr Wisnicki (Jenzer Motorsport) +0.891
21. Maya Weug (Iron Lynx) +0.892
22. Pietro Armanni (Iron Lynx) +0.928
23. Erick Zuniga (Mücke Motorsport) +0.959
24. Levi Révesz (AKM Motorsport) +1.031
25. Samir Ben (Jenzer Motorsport) +1.186
26. Nicolas Baptiste (Cram Motorsport) +1.259
27. Francesco Braschi (Jenzer Motorsport) +1.284
28. Kacper Sztuka (AS Motorsport) +1.356
29. Georgios Markogiannis (Cram Motorsport) +1.491
30. Vittorio Catino (Cram Motorsport) +1.584
31. Jorge Garciarce (Jenzer Motorsport) +1.596

Qualifica 2. Vallelunga, 26 giugno 2021
1. Sebastian Montoya (Prema Powerteam) 1:33.564
2. Tim Tramnitz (US Racing) +0.085
3. Oliver Bearman (Van Amersfoort Racing) +0.121
4. Joshua Dufek (Van Amersfoort Racing) +0.349
5. Han Cenyu (Van Amersfoort Racing) +0.446
6. Hamda Al Qubaisi (Prema Powerteam) +0.448
7. Conrad Laursen (Prema Powerteam) +0.535
8. Kirill Smal (Prema Powerteam) +0.603
9. Joshua Dürksen (Mücke Motorsport) +0.644
10. Charlie Wurz (Prema Powerteam) +0.653
11. Vlad Lomko (US Racing) +0.671
12. Bence Valint (Van Amersfoort Racing) +0.675
13. Nikita Bedrin (Van Amersfoort Racing) +0.875
14. Pedro Perino (DR Formula) +0.903
15. Leonardo Fornaroli (Iron Lynx) +0.918
16. Francesco Braschi (Jenzer Motorsport) +0.922
17. Maya Weug (Iron Lynx) +0.938
18. Levi Révesz (AKM Motorsport) +0.945
19. Jonas Ried (Mücke Motorsport) +0.954
20. Lorenzo Patrese (AKM Motorsport) +1.006
21. Piotr Wisnicki (Jenzer Motorsport) +1.008
22. Leonardo Bizzotto (BVM Racing) +1.061
23. Kacper Sztuka (AS Motorsport) +1.281
24. Nicolas Baptiste (Cram Motorsport) +1.331
25. Eron Rexhepi (BVM Motorsport) +1.356
26. Jorge Garciarce (Jenzer Motorsport) +1.369
27. Pietro Armanni (Iron Lynx) +1.378
28. Erick Zuniga (Mücke Motorsport) +1.391
29. Samir Ben (Jenzer Motorsport) +1.466
30. Vittorio Catino (Cram Motorsport) +1.869
31. Georgios Markogiannis (Cram Motorsport) +1.935

Share Button