Porsche Mobil 1 Supercup
Preining vince, Drudi entusiasma

Preining vince, Drudi entusiasma

Quarta vittoria, la terza consecutiva, per Thomas Preining nell’ottavo e penultimo appuntamento della Porsche Mobil 1 Supercup. Sulla pista di Monza il giovane austriaco del BWT Lechner Racing, reduce dai due successi di Budapest e Spa e secondo nelle qualifiche di sabato, ha beffato il suo compagno di squadra Michael Ammermüller, autore della pole. Il tedesco si è dovuto infatti accontentare del secondo posto, mantenendo comunque la leadership del campionato visto che il suo diretto rivale Nick Yelloly (Fach Auto Tech) ha concluso quarto.

Ancora un podio per Mattia Drudi, che davanti al suo pubblico ha conquistato il terzo posto, confermando la prestazione ottenuta nelle prove di ieri. Il romagnolo del team Dinamic Motorsport appena una settimana fa aveva concluso in Belgio ancora terzo e lo stesso aveva fatto a Silverstone, mentre a Hockenheim ha terminato secondo. L’italiano ha nuovamente dimostrato di potersi inserire senza difficoltà tra i piloti di testa, ma va sottolineato anche l’ottimo nono posto del suo compagno di squadra Alberto Cerqui, partito 14° e autore di una rimonta che gli ha anche permesso di finire secondo tra i Rookie alle spalle di Florian Latorre. E non ha neppure deluso Gianmarco Quaresmini, 13° assoluto con un’altra vettura della squadra emiliana. Dominio infine del norvegese Roar Lindland nella Pro/Am.

Il prossimo e ultimo appuntamento della Porsche Mobil 1 Supercup si svolgerà il 28 ottobre in Messico, sull’Autodromo Hermanos Rodríguez.

 

Gara
1. Thomas Preining (BWT Lechner Racing)
2. Michael Ammermüller (BWT Lechner Racing)
3. Mattia Drudi (Dinamic Motorsport)
4. Nick Yelloly (Fach Auto Tech)
5. Dylan Pereira (Momo Megatron Lechner Racing)
6. Jaap van Lagen (Fach Auto Tech)
7. Florian Latorre (martinet by ALMERAS)
8. Julien Andlauer (martinet by ALMERAS)
9. Alberto Cerqui (Dinamic Motorsport)
10. Richard Heistand (MRS GT-Racing)

 Campionato
1. Michael Ammermüller (BWT Lechner Racing), 119 punti
2. Nick Yelloly (Fach Auto Tech), 114
3. Thomas Preining (BWT Lechner Racing), 105

Share Button