Lamborghini Super Trofeo Europa
Postiglione e Liberati in pole

Postiglione e Liberati in pole

Vito Postiglione e Edoardo Liberati hanno conquistato a Misano le due pole nel terzo appuntamento del Lamborghini Super Trofeo Europa per quanto riguarda lo schieramento riservato alle classi PRO e PRO-AM. Il pilota del team Imperiale Racing, già davanti in qualifica nel primo round di Monza, partirà dunque in prima fila nella prima gara che si disputerà in notturna, mentre Liberati (poleman a Silverstone) sarà chiamato a fare il passo in Gara 2, quando verrà affiancato sullo schieramento da Karol Basz, che divide la sua vettura proprio con Postiglione.

A fare segnare il secondo miglior tempo nella prima sessione cronometrata è stato Daniel Zampieri, che ha preceduto il suo compagno di squadra del team Antonelli Motorsport, Loris Spinelli. Quarto responso per Felipe Ortiz (Vincenzo Sospiri Racing) e sesto per Joffrey De Narda, sempre con Antonelli Motorsport.

Dietro a Liberati e Basz nella seconda sessione si è piazzato Emanuele Zonzini. Il sammarinese della Iron Lynx Motorsport sulla sua pista di casa ha disputato la migliore qualifica di questa stagione (la prima per lui nel monomarca della Casa di Sant’Agata Bolognese), risultando inoltre il primo della PRO. Alle sue spalle si è piazzato il danese Dennis Lind, con la vettura della Target Racing. Terza fila per Giacomo Altoè, leader del campionato, che corre in coppia con Zampieri. A seguire Patrick Kujala (Bonaldi Motorsport).

Nelle qualifiche della classe AM che si sono svolte venerdì in notturna, la prima pole l’ha ottenuta il tedesco Manuel Lauck (Dörr Motorsport). Secondo tempo per Pietro Necchi (Vincenzo Sospiri Racing). Il polacco Andrzej Lewandowski ha fatto segnare il migliore responso nel secondo turno, sempre con una Huracán Super Trofeo Evo del team di Vincenzo Sospiri. Dietro di lui Raffaele Giannoni, a tempo quasi scaduto autore di un’uscita di pista all’ultima curva seguita da un duro contatto contro il muro dei box. Il milanese oggi non prenderà il via.

Nella Lamborghini Cup doppia pole position di Joseph Collado (AGS Events).

Share Button