V8 Supercars
Il team Polestar scopre i veli sulla Volvo S60
Photo Credit: Garry Rogers Motorsport

Il team Polestar scopre i veli sulla Volvo S60

Il team Volvo Polestar Racing ha ufficialmente presentato la Volvo S60 nella livrea dello sponsor Valvoline. La vettura che prenderà parte al campionato V8 Supercar è stata svelata alla stampa alla presenza di Matt Braid, managing director di Volvo Car Australia, dei due piloti Scott McLaughlin e Robert Dahlgren, del team principal Garry Rogers e del proprietario della Polestar Christian Dahl.

Questo è per Volvo Car Australia un giorno storico, perché segna l’arrivo di una vettura di una casa ufficiale nella V8 Supercars. – ha detto Matt Braid – Siamo entusiasti di rivelare la Volvo S60 che prenderà parte quest’anno ad uno dei campionati per vetture Turismo maggiormente selettivi.

Con il supporto di Volvo, Polestar e GRM, la Volvo Polestar Racing S60 V8 Supercar è stata disegnata e realizzata seguento lo specifico regolamento del campionato: ruote da 18″, e cambio differenziale con sospensioni posteriori indipendenti.

Polestar è partner di Volvo Car Group fin dal 1996 ed ha rappresentato i colori del marchio nel WTCC, nell’European Touring Car Championship ed attualmente nel campionato Turismo scandinavo.  – ha commentato Christian Dahl – Adesso non vediamo l’ora di affrontare questa sfida nel V8 Supercar Championship.

Volvo Car Australia ha una tradizione importante nel motorsport australiano, che inizia fin dagli anni ’60. Tra i successi più importanti vanno ricordati la vittoria nel campionato Turismo australiano nel 1986 con Robbie Francevic su una Volvo 240T. Lo scorso anno è stato invece festeggiato il 15° anniversario della vittoria della Volvo nella gara australiana più famosa, la Bathurst 1000 del ’98 con Jim Richards e Rickard Rydell su una S40.

Share Button