Cayman GT4 Trophy Italia
Pera contro tutti

Pera contro tutti

L’autodromo del Mugello è pronto ad ospitare il terzo doppio appuntamento della Cayman GT4 Trophy Italia. A presentarsi in testa alla classifica c’è ancora una volta il sedicenne Riccardo Pera, portacolori del team Ebimotors, intenzionato a riprendere il “discorso” esattamente da dove lo aveva lasciato un mese fa, quando nella seconda gara di Misano era riuscito a centrare la sua terza vittoria stagionale che gli ha garantito il primato del raggruppamento.

Sono solamente nove i punti che lo dividono dall’equipaggio della Krypton Motorsport formato da Riccardo Bianco e Sabino De Castro, che proprio sul tracciato romagnolo hanno festeggiato il loro primo successo in Gara 1. I due, sui saliscendi toscani, dovranno difendersi da una coppia altrettanto agguerrita, quella formata dal locale Niccolò Mercatali e dal venezuelano Jonathan Cecotto (Dinamic Motorsport).

In cerca di gloria anche i due fratelli Federico e Matteo Zangari (CVG Motorsport), determinati nel voler raggiungere i protagonisti della parte alta della classifica, mentre completa la “line up” l’atro alfiere della Ebimotors, Gianluigi Piccioli.

Il programma si articolerà su tre giornate, con le libere venerdìm sempre in abbinamento con il Campionato Italiano Gran Turismo, mentre sabato le qualifiche da 20’ sono in programma alle ore 10.00 e alle 10.30 con il via di Gara 1 alle 15.30. Semaforo verde per la seconda gara di domenica alle 11.50.

Share Button