VdeV
Peccenini, doppio podio
Photo Credit: Marco Pieri

Peccenini, doppio podio

Pietro Peccenini è stato autore di un fine settimana di duelli continui a Le Castellet nel terzo round del VdeV 2018 ma certamente positivo. Grazie a due risultati importanti colti sulla Formula Renault 2.0 della TS Corse il pilota classe ’73 ha ben conservato la vetta della classifica nel Trofeo Gentleman Driver del Challenge Monoplace, dove si è pure confermato in piena lotta per la top-5 assoluta di campionato.

Nel test pre-gara, nelle prove libere e in qualifica il portacolori della scuderia lombarda diretta da Stefano Turchetto è riuscito a esprimersi al meglio, rimanendo costantemente tra i migliori e agguantando la seconda fila per entrambe le gare in programma tra sabato e domenica.

Gara 1 è stata poi più complicata rispetto al passo dimostrato fino a sabato mattina, ma Peccenini è riuscito comunque a tenere a bada i rivali più diretti in classifica e grazie a una Gara 2 più incisiva ha concluso due volte terzo sul podio dei gentlemen drivers e sesto assoluto. Sono punti importanti frutto di un fine settimana concreto in ottica campionato, che tornerà in azione di nuovo in Francia, a Digione, tra un mese.

“Sono molto contento soprattutto per quanto fatto in qualifica e per come ci siamo riscattati in Gara2 – ha sottolineato Peccenini, al rientro dal Paul Ricard – dove abbiamo ottenuto lo stesso risultato della prima ma la gara è stata completamente diversa, soprattutto mentalmente. Grande partenza e motivazioni giuste, poi il degrado pneumatici ci ha un po’ condizionato ma abbiamo sempre lottato, corso con intelligenza e soprattutto messo dietro diversi rivali diretti per il titolo di categoria. Abbiamo consolidato la leadership e ora Digione sarà molto importante, anche per via dell’arrivo di nuovi rivali. La squadra ha svolto un gran lavoro e rientra in Italia pure con due meritate vittorie assolute”.

Share Button