Lotus Cup Italia
Nespoli tre volte campione
Photo Credit: Gruppo Peroni Race - Actualfoto

Nespoli tre volte campione

di Emanuele Fasano.

La prima gara della Lotus Cup Italia di Vallelunga ha decretato il nome del vincitore del titolo 2020 che risponde al nome di Franco Nespoli (Aggressive Team Italia).

Lo svizzero si è laureato campione per la terza volta nel monomarca “Made in Hethel” dopo i successi centrati nel 2015 e 2017. Una gara tirata fino alla fine quella capitolina, contesa con un altro contendente alla corona, Giacomo Giubergia (Pellini Racing), che ha provato a passare il battistrada fino alla linea del traguardo.

In terza posizione ha terminato le ostilità Alberto Grisi, in lizza per il raggruppamento Over 50 conteso con Vito Utzieri, quinto sotto la bandiera a scacchi.

Rammarico per Giuseppe De Virgilio e Daniel Grimaldi, il primo con la quarta posizione di questa mattina vede infrangersi le ambizioni del titolo dopo il driver through effettuato dall’astigiano per “jump start”. Il secondo, in lotta con Nespoli per la vetta della corsa e del campionato, è stato protagonista di un testacoda nelle battute finali che lo ha costretto al ritiro.

 

Lotus Cup Italia, Vallelunga 12 dicembre 2020

Gara 1

  1. Franco Nespoli 26:05.224, 14 giri
  2. Giacomo Giubergia 0.319
  3. Alberto Grisi 29.316
  4. Giuseppe De Virgilio 47.988
  5. Vito Utzieri 56.612

Non classificati: Daniele Grimaldi, Massimo Abbati, Pasquale Serratore, Stefano Zerbi.

Giro più veloce: Giacomo Giubergia 1:45.027, 14° giro

Share Button