European Le Mans Series
Nasce ACE1 Villorba Corse

Nasce ACE1 Villorba Corse

Villorba Corse raddoppia il proprio impegno nell’endurance ACO Le Mans e lancia un nuovo programma per la stagione 2019. Dopo l’annuncio della partecipazione nel Mondiale Endurance al fianco di Cetilar Racing con la Dallara LMP2, la squadra diretta da Raimondo Amadio è pronta a dare il via a un nuovo progetto denominato ACE1 Villorba Corse. Il programma nasce dalla nuova partnership con il team ACE1 fondato da Yuki Harata e anche in questo caso partirà dalla partecipazione alla European Le Mans Series nella classe LMP3.

Il giapponese classe 1993, con un passato di livello nello sci internazionale in libera e superG, è uno dei piloti dell’equipaggio che si alterneranno al volante di una Ligier JS P3 motorizzata Nissan. Al suo fianco, anche nelle vesti di coach driver, ci sarà Alessandro Bressan, trevigiano con una lunga e vincente gavetta nei kart e poi pilota e istruttore negli Stati Uniti. Reduci da due stagioni nel Pirelli World Challenge, Harata e Bressan nel 2017 hanno conquistato il titolo nel GT Cup SprintX Pro/Am su una Lamborghini Huracán. Il terzo pilota che completerà l’equipaggio di ACE1 Villorba Corse nella ELMS 2019 sarà annunciato prossimamente.

La nuova compagine, che potrà far leva sull’ormai profonda esperienza di Villorba Corse nella serie endurance internazionale promossa dall’Automobile Club de l’Ouest, dove nel 2015 debuttò proprio nella classe LMP3 per poi “salire” fino alla 24 Ore di Le Mans, si presenterà il 14 aprile a Le Castellet per il primo round della stagione, che si concluderà a Portimão il 27 ottobre dopo aver fatto visita il 12 maggio anche a Monza, che per la scuderia rappresenterà ancora una volta il round casalingo.

“In squadra siamo tutti molto motivati per questa nuova avventura – ha commentato il team principal Amadio – Quello di ACE1 Villorba Corse nasce per essere un ulteriore progetto sul lungo periodo che renderà ancora più forte e affermata la nostra struttura nel mondo di ACO e del grande endurance. Sarà un vero piacere lavorare insieme a Yuki e Alessandro. Sono sicuro che con entrambi scriveremo ancora delle belle pagine di storia sportiva”.

Share Button