TCR Italy
Nardilli e Tokachev coppia MM

Nardilli e Tokachev coppia MM

Sarà una “line up” di tutto rispetto, quella del team MM Motorsport nel TCR Italy 2019. Le due Honda Civic TCR della squadra bergamasca, anche per questa stagione team partner di JAS Motorsport, verranno infatti affidate al giovane barese Davide Nardilli e al russo Lev Tolkachev, proveniente dal campionato TCR locale e deciso a ben figurare anche in Italia.

Nardilli, classe 1992, ha debuttato nel TCR Italy nel 2017 con uno strepitoso podio nel round di Vallelunga, siglando come meglio non poteva la sua prima apparizione nel campionato tricolore. Dopo una difficile stagione 2018, il pugliese è adesso deciso a prendersi il riscatto. “Non vedo l’ora di salire di nuovo in macchina – ha commentato Nardilli – Sono carico e pronto a dimostrare tutto il mio valore. Non sarà semplice, mi mancano chilometri ed esperienza rispetto agli avversari più quotati ma… adoro la competizione, il mettermi alla prova“.

Lo scorso anno ho avuto tanta sfortuna, ho dovuto interrompere la stagione anzitempo dopo il crash di Misano – ha proseguito il barese – Credo di avere un conto in sospeso con la fortuna. Mi piacerebbe ripartire dalle belle prestazioni del 2017. Mi sono allenato tanto quest’inverno in palestra e col kart, ho avuto modo di fare qualche test e mi sento pronto. Con la squadra c’è un notevole affiatamento, ormai corriamo insieme da tre anni. Pensare che all’inizio io e Lele eravamo avversari in pista. Voglio fare bene anche per ringraziare le tante aziende che credono in me come la Concessionaria Honda La Semauto e persone come Vito Genchi che grazie alla Esenfu mi hanno permesso essere qui oggi, senza dimenticare chi, come Reale Mutua Assicurazioni e ACI Bari BAT, mi hanno seguito in ogni passo della mia carriera. Un grazie va di diritto anche a Ivan Pezzolla, che con la sua Driving Experience mi ha permesso di macinare tanti km sul tracciato di Binetto e farmi arrivare pronto alla prima gara. Sarà un anno lungo e duro, non vedo l’ora di iniziare“.

Sono felice di entrare a far parte della famiglia MM Motorsport. Ci siamo conosciuti due anni fa, quando insieme abbiamo effettuato alcuni test in pista e mi avevano aiutato nell’apprendistato con le vetture TCR. Il mio obiettivo è fare un po’ di allenamento in vista del via del TCR Russia, che partirà a metà aprile.” Così ha esordito Tokachev, moscovita classe ’71, che ha iniziato a correre solo cinque anni fa nei campionati Turismo nazionali, conquistando il titolo di vicecampione nel 2014 al volante di una Lada Granta, mentre nella stagione successiva il suo apporto è stato fondamentale alla conquista del titolo team. Nel 2016 il passaggio al TCR, dove ha chiuso al decimo posto la stagione 2018 al volante di una Cupra.

Il primo round del TCR Italy è in programma già questo fine settimana sul tracciato di Monza.

Share Button