Italian F4 Championship
Moretti ci riprova

Moretti ci riprova

Il Campionato Italiano di F4 porta i suoi trentuno piloti impegnati nella serie tricolore su una delle piste più affascinati d’Europa: il Paul Ricard a Le Castellet. Le tre gare che si disputeranno in Francia nel weekend saranno un’interessante opportunità di crescita e l’occasione per valutare il livello di preparazione delle squadre.

Iron Lynx Motorsport Lab sarà presente anche in questa trasferta transalpina per supportare il sedicenne Marzio Moretti, il driver scelto dalla Racing Academy di Cesena per accelerarne il complesso percorso formativo verso il professionismo in monoposto.

“Abbiamo preparato nei minimi dettagli la trasferta francese perché il Paul Ricard è una delle piste più tecniche a livello internazionale – osserva Giovanni Anapoli, coach di Moretti – ci sono curve a raggio variabile che richiedono traiettorie particolari, inoltre la pista è molto piatta e con le vie di fuga in asfalto che non danno punti di riferimento. Marzio ha disputato recentemente dei test con il team proprio su questo circuito e poi abbiamo affinato il lavoro a Cesena con il simulatore professionale di Iron Lynx Motorsport Lab. Sarà un fine settimana molto intenso su una pista che metterà sicuramente in risalto i piloti che hanno già una buona esperienza con le monoposto. Noi contiamo di migliorare il trend positivo visto nel debutto ad Adria e di inserirci tra i migliori piloti Rookie della categoria”.

Il Campionato di Formula 4 è al secondo dei sette round in calendario. Ogni appuntamento è composto da tre gare e dopo il week-end di Adria il mantovano Moretti occupa la quarta posizione tra i quindici esordienti della categoria. Inoltre assieme al leader della classifica Rookie, Moretti è l’unico pilota ad aver concluso a punti tutte e tre le gare e questo è un ottimo segnale di determinazione e regolarità.

Share Button