F.4 Italia
Moretti cerca il podio

Moretti cerca il podio

Weekend impegnativo per Marzio Moretti di BVM che sarà presente ad Imola dove all’autodromo Enzo e Dino Ferrari si terrà il nuovo appuntamento con il campionato Italiano di Formula 4. Per il quinto dei sette round in programma in questa stagione sono attese circa 30 monoposto con i migliori protagonisti di una serie di fatto internazionale, che vede iscritti piloti provenienti da 18 Paesi diversi.

“Vado a Imola con la giusta determinazione, consapevole di poter puntare ad entrare nella top ten assoluta e a podio tra i ragazzi che come me sono al debutto in questo campionato – racconta Marzio Moretti – con il team BVM e con il gruppo di professionisti di Iron Lynx Motorsport Lab, che mi segue durante questo primo anno di gare in monoposto, abbiamo disputato un’importante giornata di test proprio a Imola per scoprire le insidie della pista e iniziare a preparare il set-up ideale dell’auto per la corsa. Giro dopo giro, gara dopo gara, sto migliorando l’approccio al campionato e comincio ad acquisire quel bagaglio di esperienza fondamentale per lottare contro alcuni piloti che da anni corrono con queste monoposto in giro per il mondo”.

Il coach Giovanni Anapoli ha detto la sua.

“Imola è ritenuta una se non la –Pista- più impegnativa del panorama italiano – ricorda Anapoli – non sarà sicuramente facile girare subito con i tempi dei piloti che hanno già una certa esperienza del circuito ma ho ritrovato Marzio, dopo queste settimane di pausa che seguono le gare di Misano, con la giusta grinta e convinzione di poter far bene. Abbiamo lavorato a casa sul simulatore professionale di Iron Lynx Motorsport Lab e poi abbiamo svolto un test collettivo con la vettura del team BVM nella pista romagnola. Probabilmente ci manca ancora qualche dettaglio e qualche malizia nello sfruttare al meglio i pneumatici nuovi e nel prendere il treno giusto per una scia fondamentale in qualifica, ma sul passo gara siamo ben messi. Marzio apprende velocemente e ormai siamo pronti a fare un ulteriore salto di qualità per salire sul podio”.

Moretti occupa la quarta posizione tra i diciotto ragazzi che corrono nella categoria “rookie” (cioè gli esordienti nel campionato). Moretti, inoltre, finora è stato l’unico pilota ad aver concluso a punti tutte le dodici gare finora disputate corse nei quattro round precedenti dimostrando grande regolarità.

Share Button