Nascar Whelen Euro Series
Morbidelli primi passi in Euronascar

Morbidelli primi passi in Euronascar

Gianni Morbidelli torna in pista. Il pesarese (sei stagioni in Formula 1 a fasi alterne dal 1990 al ‘97) si è visto lo scorso weekend a Magione con la Euronascar del team umbro Caal Racing.

Nulla è al momento trapelato, ma certamente sarebbe bello avere un nome come il suo nella NASCAR Whelen Euro Series in cui è stata già confermata la presenza, per il secondo anno consecutivo, di Jacques Villeneuve, che porterà al debutto il team FEED Racing.

Villenuve e Morbidelli in Formula 1 si sono ritrovati come avversari soltanto nel 1997, quando il canadese si laureò campione del mondo con la Williams. Una stagione che vide il romagnolo (nella foto d’archivio) prendere parte a otto Gran Premi con la Sauber-Petronas e fare meglio del figlio di Gilles in Canada, quando Villeneuve si ritirò e lui si classificò decimo.

Grande protagonista nella Superstars, in cui ha conquistato con la Audi sei titoli dal 2007 al 2013, Morbidelli nel 2019 ha preso parte al TCR Europe con la WestCoast Racing.

Quest’anno la Caal Racing ha già confermato il romano Max Lanza, che punterà al titolo dell’Euronascar 2.

Share Button